Anche Diliberto abbandona Bassolino, e ne chiede le dimissioni

Oliviero Diliberto foto

Maglio tardi che mai, verrebbe da dire.° 

Già  in passato, prima ancora che scoppiasse l´emergenza rifiuti – e per fatti legati all´organica collusione del centrosinistra campano con la camorra -, alcuni esponenti della sinistra massimalista, avevano manifestato l´intenzione di abbandonare la giunta guidata da Antonio Bassolino.

In tal senso s´era pronunciato Cesare Salvi:

Che ci facciamo in quelle giunte del Sud? (alludendo anche alla Calabria, ndr)“.

D´ora in poi l´unica cosa che non si potrà  più accettare è fare finta di niente“.

Ed analoga era stata la° valutazione del Capogruppo al Senato di Rifondazione comunista, Giovanni Russo Spena:

Noi dalla giunta campana ce ne eravamo già  andati prima delle elezioni e non escludo che in futuro si potrebbe riproporre lo stesso scenario. La situazione è difficile perché non si tratta solo di una questione locale. Se non si dà  una forte svolta al governo del Meridione ci saranno conseguenze più vaste nel nostro elettorato che è molto sensibile alla questione morale“.

Ora, e principalmente per i fatti legati ai rifiuti campani, arriva anche l´appello del leader del Pdci, Oliviero Diliberto:

Ai compagni di Rifondazione e agli amici Verdi chiediamo di uscire subito dalla giunta Bassolino. Vi chiediamo accoratamente di separare, ancorche’ tardivamente, le vostre responsabilita’ da quelle di Bassolino“.

Mastella ha fatto un bel gesto, un gesto che apprezziamo. Le dimissioni offerte per ridare credibilita’ alle istituzioni gli fanno onore. Cosa aspetta Bassolino a fare altrettanto? Glielo chiediamo per il bene di Napoli, per il bene della Campania. E noi Comunisti Italiani abbiamo le carte in regola per chiederglielo. Questo partito lo sfascio della situazione napoletana lo denuncia da tempo. Siamo l’unico partito del centrosinistra a non essere colluso con quel sistema di potere che gestisce la Regione. Siamo l’unico partito che e’ sempre stato fuori dalla giunta regionale: siamo, insomma, estranei a questo sistema di potere“.

Io queste cose, le dico da quando ho aperto il blog.

Da due anni e mezzo!

Leggi altre news su per il Partito della Libertà .

° 

3 Responses to "Anche Diliberto abbandona Bassolino, e ne chiede le dimissioni"

  • Marnie4 says:
  • Gab says:
Leave a Comment