Corre voce che Berlusconi sia di sinistra

Silvio Berlusconi foto

Per taluni, le coordinate politiche° “destra, sinistra e centro” hanno perso senso e valore.° 

Effetti del relativismo?

Può essere.

Sta di fatto che uno dei personaggi più buffi del centrodestra, Paolo Guzzanti, ieri – forse volendo imitare il livello di comicità  dei figli -, ha dichiarato:

Stavolta Berlusconi lancia un programma elettorale di sinistra infliggendo alla sinistra fallimentare una lezione di praticità : al primo posto, leggi per i giovani per sposarsi, farsi una casa, cominciare una vita“.

Berlusconi con il suo programma, in un modo piuttosto umiliante per i suoi avversari, dichiara una volontà  politica che, per le categorie occidentali classiche, si dovrebbe chiamare “di sinistra” perché è a favore della gente, dei lavoratori e prima di tutto dei giovani. Questa è la sfida e ci sembra all´altezza sia dei problemi che dei tempi“.

Gli si è anche associato Lucio Dalla:

Ho la sensazione che Berlusconi sia più di sinistra che di destra“.

In vino veritas?

Leggi altre news su per il Partito della Libertà .

° 

16 Responses to "Corre voce che Berlusconi sia di sinistra"

  • Politicrack says:
  • camelot says:
  • Filippo says:
  • camelot says:
  • Zamax says:
  • Gab says:
  • Filippo says:
  • pietro says:
  • 60gandalf says:
  • prefe says:
  • prefe says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
Leave a Comment