Repubblica manipola spudoratamente le informazioni. Anche quelle che la riguardano

Pinocchio foto

Intendiamoci: potrei anche sbagliarmi, in questo caso (come in tanti altri).

Però ho sensazione che così non sia.

Mi spiego.

Oggi i signori de la Pravda – alias Repubblicahanno diffuso i dati relativi al numero di lettori del loro sito. Mentendo – a mio avviso – spudoratamente (che per loro, è un´abitudine. Una costante)!

Vediamo le cifre:

Sono stati oltre un milione e 100mila gli utenti quotidiani medi di Repubblica.it in aprile. Anche con la nuova rilevazione giornaliera del traffico internet di Audiweb, il giornale del Gruppo L’espresso conferma la sua leadership per l’informazione in rete, sia per numero di lettori che di pagine consultate. La media – giornate festive incluse – è stata di quasi 20 milioni di pagine viste“.

Bon.

La notizia – sempre a mio modesto parere – è assolutamente falsa. Provo a dimostrarlo.

Dunque, per circa due mesi, sulla Home Page di Repubblica è stato pubblicizzato un blog (aggiornato da alcuni giornalisti, alle dipendenze di Ezio Mauro): NetMonitor.

La funzione di questo blog, diciamo così, era quella di descrivere la campagna elettorale “fatta” dai blogger (di ogni parte politica).

Sicché, su NetMonitor, è capitato che anche qualche mio post sia stato evidenziato. In più di una circostanza.

Fatta questa premessa, arriviamo al dunque.

Se fossero veri i numeri oggi diffusi da La Repubblica – e stante il fatto che qualche mio post sia arrivato ad essere pubblicizzato su NetMonitor, ogni giorno visibile nella Home Page de la Pravda -, sul mio blog sarebbero dovuti arrivare – via NetMonitor – perlomeno diecine di migliaia di visitatori unici (al giorno), nel mese di aprile.

E´ un fatto statistico-probabilistico! Credo facilmente comprensibile.

Se un sito (Repubblica) ha ogni giorno un milione di visitatori (in media); e lo stesso sito ogni giorno pubblica nella parte alta – cioè quella più visibile – della HomePage, un link ad un blog (NetMonitor); e questo blog ogni giorno “cita” post di altri blogger: a quest´ultimi – è un fatto ovvio, scontato, inevitabile! – dovrebbero arrivare perlomeno diecine di migliaia di visitatori unici al giorno (e centinaia di migliaia di visite)!

Bene, date un´occhiata a questo screenshot (qui avete un ingrandimento):

Come potete verificare, al mio blog da NetMonitor (ripeto: pubblicizzato ogni giorno sulla Home Page di Repubblica, all’indirizzo http://netmonitor.blogautore.repubblica.it/) sono arrivate 1087 visite totali (nell´intero mese di aprile). Un po´ pochino, per un blog (NetMonitor), cui è stata data visibilità  ogni giorno su un quotidiano – la Repubblica – che millanta di aver avuto, ad aprile, un milione di visitatori unici al giorno (in media)! Non vi pare?

Talmente poche, le visite prodotte dal blog di Repubblica, che l´aggregatore cui ho dato vita alla fine di novembre – e che vi assicuro: non fa un milione di visitatori unici al giorno! -, ha generato un flusso di visite – verso questo sito – superiore: 1544.

Mi sapete spiegare come tutto ciò sia possibile?

Evidentemente i signori de la Pravda – alias Repubblica – fino a prova del contrario: mentono spudoratamente!

Vogliamo la pubblicazione dei dati, con grafici completi e dettagliati: cazzari che non siete altro!

P.S.: so benissimo che l´analisi dei dati di Repubblica sia stata realizzata da AudiWeb. Ma ciò non vuol dire che i numeri in questione siano veri: anche perché AudiWeb – per fare le rilevazioni – viene pagata, ovviamente. Una parola è poca – come si dice dalle mie parti -, e due sono troppe! 😉

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

5 Responses to "Repubblica manipola spudoratamente le informazioni. Anche quelle che la riguardano"

  • daffy says:
  • camelot says:
  • Gab says:
Leave a Comment