Veltroni dichiara guerra alla Camorra. Ma dimentica qualcosa

Walter Veltroni foto

Walter Veltroni, intervenendo oggi a Caserta:° 

Ci sono non solo i presupposti, ma la necessità  di un intervento parlamentare urgente (per contrastare la Camorra, ndr)“.

Qui è in corso una guerra che deve essere vinta dallo Stato e bisogna dare alle istituzioni, alle forze dell’ordine e alla magistratura gli strumenti necessari: c’è bisogna di interventi straordinari che chiediamo al governo, al ministro della Giustizia e al presidente del Consiglio“.

Le forze sane della società  civile e le forze dell’ordine hanno bisogno di sentire che lo Stato è al loro fianco“.

Mi pare chiaro che le indagini sono arrivate ad un punto importante e una reazione così aggressiva da parte della camorra è proprio una reazione all’intervento dello Stato, si sentono minacciati e tentano di resistere. Proprio per questo deve esserci tutta la forza possibile: siamo di fronte ad una guerra e non possono esserci che due alternative, l’armistizio o la vittoria di una delle due parti. L’armistizio non è ammissibile, così come la vittoria della camorra. Può esserci solo la vittoria dello Stato e tutti dobbiamo impegnarci perché ciò avvenga“.

Le parole del leader del Partito democratico, ovviamente, sono più che condivisibili.

Resta da capire, però, come mai Veltroni – di fronte alle diecine di amministrazioni comunali campane, guidate dal centrosinistra (soprattutto da esponenti del Pd) e sciolte negli ultimi anni per infiltrazioni camorristiche -, mai abbia pronunciato anche solo una parola!

Mai un invito rivolto ai “quadri” del suo° partito, affinché vigilassero per evitare collusioni con la malavita organizzata. Mai un´autocritica, un pentimento, un mea culpa.

Diciamo che in Campania, in alcuni contesti – soprattutto nelle province di Napoli e Caserta -, capire dove inizi la Camorra e dove finisca il centrosinistra: è impresa impossibile!

E Veltroni lo sa.

Per questo, prima di pronunciare nobili discorsi, dovrebbe preoccuparsi di fare un po´ di “pulizia” dentro casa.

Premurandosi anche di ascoltare alcuni consigli.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

8 Responses to "Veltroni dichiara guerra alla Camorra. Ma dimentica qualcosa"

Leave a Comment