La sola detassazione degli straordinari vale più di una tredicesima

Soldi foto

Premessa: le detassazioni approvate dal governo Berlusconi, e pienamente attive dal primo luglio, riguardano non solo gli straordinari: ma anche i premi e gli incentivi.° ° ° 

La popolazione lavorativa interessata dai provvedimenti suddetti, inoltre, è costituita da 13 milioni di italiani.

Ciò detto, vediamo di analizzare la sola detassazione dello straordinario, in relazione a due categorie di lavoratori (al fine di comprenderne i vantaggi concreti).

Consideriamo, quindi, un metalmeccanico con uno stipendio lordo (mensile) di 1.300 euro; e poi un impiegato del settore edile, con retribuzione lorda mensile di 1.500 euro. Immaginiamo, inoltre, che entrambi i lavoratori facciano tutte le ore di straordinario previste.

Bene, grazie alla detassazione introdotta dal governo Berlusconi, il metalmeccanico vedrà  passare l´importo dello straordinario da 1.594 a 2.183 euro. Il che vuol dire: 589 euro in più in busta paga.

Nel secondo caso, quello dell´impiegato edile, l´ammontare dello straordinario passerà  da 1.939 a 2.657 euro. Ciò significa: 718 euro in più.

Come noto, la detassazione in esame è prevista in via sperimentale fino a dicembre (ed è quasi certo venga prorogata anche al 2009, e per importi di reddito anche maggiori).

Stante la durata semestrale del provvedimento, il risparmio mensile per i due lavoratori in esame, sarà  rispettivamente di 98,17 euro per il metalmeccanico; e di 119,66 euro per l´impiegato.

Non solo.

Siccome nulla esiste in sé e ogni realtà  esiste solo grazie al suo contrario, a questo punto – per comprendere la bontà  della succitata detassazione – è utile e interessante valutare anche quali vantaggi fiscali, il governo Prodiappoggiato dal Partito democratico, dall´Italia dei Valori e da la Sinistra l´Arcobaleno – diede alle categorie di lavoratori in esame.

Ad esempio, un lavoratore dipendente con reddito annuo lordo di 15.000 euro, grazie alla Finanziaria 2007, ottenne 7,42 euro in più al mese.

Mentre ad un lavoratore dipendente con stipendio lordo annuo di 20.000 euro, il governo appoggiato dal Pd diede 8,79 euro in più al mese.

A voi giudicare chi abbia fatto di più per questi lavoratori.

Per completezza d´informazione, si cita anche uno studio realizzato dal Portale Consulenti del Lavoro (non proprio un´organizzazione padronale!). Aggiungendo anche che il suddetto portale, almeno al momento della redazione di questo post, è in down (ma un mio post precedente, contenente anche alcune tabelle prese da quel sito, penso possa essere sufficiente):

“Gli esempi elaborati riguardano lavoratori di 3 grandi città  italiane: Roma, Milano e Napoli. E anche due fasce di reddito: 20.000 e 30.000 euro annui. Il vantaggio fiscale massimo sarà  di circa 1.000 euro, conteggiando non solo il risparmio per l´aliquota applicata più bassa (10%), ma anche l´importo delle detrazioni per lavoro dipendente che saranno più alte risentendo del più basso reddito imponibile (decrementato dei 3.000 euro)”.

In ultimo: considerando non solo la detassazione degli straordinari (va ancora ricordato che sono detassati anche premi ed incentivi), ma anche i vantaggi fiscali derivanti dall´abolizione dell´Ici e dal “congelamento” dei mutui: si otterranno risparmi nell´ordine di 1.400 euro (e in alcuni casi, il° guadagno sarà  anche superiore).

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

41 Responses to "La sola detassazione degli straordinari vale più di una tredicesima"

  • Cassiodoro says:
  • camelot says:
  • Cassiodoro says:
  • camelot says:
  • Cassiodoro says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • pietro says:
  • camelot says:
  • dan says:
  • camelot says:
  • dan says:
  • camelot says:
  • dan says:
  • camelot says:
  • dan says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • qirex says:
  • camelot says:
  • Nico says:
  • camelot says:
  • Cristina says:
  • fonola says:
  • camelot says:
Leave a Comment