Francesco Caruso: i comunisti non sono democratici e possono anche gambizzare

Francesco Caruso foto

Oggetto del contendere è la legge elettorale per il Parlamento europeo. Berlusconi vuole cambiarla, per introdurre una soglia di sbarramento del 4 o del 5%, che consenta di riprodurre la semplificazione del quadro politico nostrano – decisa dagli elettori, alle ultime elezioni politiche -, anche in sede europea.° 

Oltretutto, è necessario dirlo, una legge siffatta sarebbe un bel regalo a Walter Veltroni: il suo partito, infatti, grazie ad essa eviterebbe di perdere voti a beneficio della sinistra estrema (che, stante la succitata soglia di sbarramento, difficilmente riuscirebbe ad eleggere propri rappresentati all´europarlamento).

Queste, le premesse; arriviamo, ora, ai fatti.

L´ex deputato di Rifondazione comunista, il pregiudicato Francesco Caruso, dal suo blog ha voluto commentare l´intento berlusconiano di modificare la legge elettorale europea.

E lo ha fatto in questo modo:

“Facciano le riforme che credono, basta che non vengano poi a lamentarsi se qualcuno di loro si ritrova con un proiettile conficcato in una gamba. Non è auspicio nè una minaccia, ma una constatazione sui rischi che il sistema politico incorre nel sospingere e costringere centinaia di migliaia di persone ad una condizione politica extraparlamentare”.

Queste parole – che per me rappresentano un minaccioso avvertimento, una intimidazione -, non richiedono alcuna chiosa, visto che si commentano da sole.

Impongono, però, una precisa condanna da parte di Veltroni e del Partito democratico. Che, in molte amministrazioni locali, governa con il movimento° di cui° Francesco Caruso è espressione.

Veltroni ritiene ammissibili le parole dell´ex deputato rifondarolo? Crede siano compatibili con le regole democratiche?

Considera possibile condividere esperienze di governo territoriale (o nazionale?), con persone che formulano, nemmeno velatamente, minacce di morte come quelle riportate?

Attendiamo risposte.

Se volete, votate Ok.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .

26 Responses to "Francesco Caruso: i comunisti non sono democratici e possono anche gambizzare"

  • ellekappa says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • ellekappa says:
  • camelot says:
  • valerio says:
  • ellekappa says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • valerio says:
  • Niccolò Donati says:
  • camelot says:
  • Niccolò Donati says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Asdo says:
  • camelot says:
  • Niccolò Donati says:
  • pablo says:
  • camelot says:
  • valerio says:
  • Niccolò Donati says:
Leave a Comment