Trasporti: lo sciopero selvaggio non sarà  più possibile

Sciopero foto

Il prossimo Consiglio dei Ministri sarà  chiamato a valutare un disegno di legge presentato dal Ministro Sacconi, avente ad oggetto: “la regolamentazione e prevenzione dei conflitti collettivi di lavoro con riferimento alla libera circolazione delle persone“. 

Nello specifico, per poter indire uno sciopero nel settore dei trasporti, secondo quanto previsto dal Ddl, sarà  necessario che le sigle sindacali che lo proclamano, abbiano un grado di rappresentatività  superiore al 50%. Altrimenti, dovrà  essere indetto unreferendum consultivo obbligatorio“.

Inoltre, il disegno di legge prevede anche: “l’istituto dello sciopero virtuale, che può essere reso obbligatorio per determinate categorie professionali le quali, per le peculiarità  della prestazione lavorativa e delle specifiche mansioni, determinino o possano determinare, in caso di astensione dal lavoro, la concreta impossibilità  di erogare il servizio principale ed essenziale“.

Un ottimo provvedimento.

Sull’argomento anche John.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà .


Tags: , , , ,

25 Responses to "Trasporti: lo sciopero selvaggio non sarà  più possibile"

  • upnews.it says:
  • diggita.it says:
  • ruys says:
  • bruno says:
  • neldibondo says:
  • LibMagazine says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • neldibondo says:
  • camelot says:
  • neldibondo says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • pablo says:
  • camelot says:
Leave a Comment