Pompei, sindaco del Pd al matrimonio della nipote di un boss della Camorra

Sono cose che capitano. A quelli del Pd, s’intende.

Claudio D’Alessio è il sindaco pidino di Pompei. Quest’estate, come fosse la cosa più normale al mondo, ha deciso di partecipare al matrimonio di Agnese P., nipote del boss della Camorra Carmine Alfieri.

I carabinieri sono intervenuti durante la cerimonia per fare dei controlli e, oltre all’esponente del centrosinistra, hanno appurato che tra gli invitati figuravano 32 persone con precedenti penali, alcune della quali affiliate alla criminalità organizzata.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.



Tags: , ,

9 Responses to "Pompei, sindaco del Pd al matrimonio della nipote di un boss della Camorra"

  • Simone82 says:
  • rossana says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • mar says:
  • camelot says:
Leave a Comment