Nazisti in libertà

Il sedicente filosofo Gianni Vattimo, europarlamentare del movimento neofascista Italia dei Valori:

«C’è reato e reato, bisogna distinguere. Anche Tartaglia, che è indagato per aver tirato la statuetta del Duomo in faccia a Berlusconi…».

«Se Tartaglia avesse delle altre buone ragioni per essere candidato, se per esempio fosse esperto di acque potabili o di infrastrutture, io non baderei assolutamente al fatto che è indagato».

Lo candiderebbe?

«Lo farei se avesse altri titoli oltre ad aver tirato il Duomo in testa al Cavaliere, anche se tutto sommato…».

«Anche quello mi sembra un merito».

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.



Tags: , ,

9 Responses to "Nazisti in libertà"

Leave a Comment