Gli stragisti Fioravanti e Mambro nel comitato elettorale di Emma Bonino

Per la giustizia italiana sono gli esecutori della Strage di Bologna; hanno confessato di aver ucciso a sangue freddo decine di persone e sono stati condannati, complessivamente, a diciassette ergastoli: parliamo di Francesca Mambro e del suo compagno, Valerio – detto Giusva – Fioravanti. E’ quest’ultimo, intervistato da il Manifesto, ad aver dato l‘annuncio:

Siamo semplici impiegati del partito radicale che fanno un lavoro di terza fila nella campagna elettorale per la Bonino (…). Siamo contenti di stare in terza fila. E di stare con la Bonino”.

La notizia, come era naturale, ha creato sconcerto. Oliviero Diliberto, ad esempio, così l’ha commentata:

È indecente che pluriomicidi, condannati con sentenza passata in giudicato, collaborino, seppure in terza fila, alla campagna elettorale del candidato del centrosinistra nel Lazio Emma Bonino”.

D‘altra parte, i Radicali – in passato – hanno anche offerto un seggio parlamentare a Toni Negri (condannato a 12 anni di reclusione) e a Sergio D’Elia (condannato a 25 anni).

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.



Tags: , , , , , , ,

38 Responses to "Gli stragisti Fioravanti e Mambro nel comitato elettorale di Emma Bonino"

  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • nicoletta says:
  • camelot says:
  • Vocelibera says:
  • ruys says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • ruys says:
  • camelot says:
  • ~jm says:
  • ruys says:
  • Cachorro Quente says:
  • vonbert says:
  • astrolabio says:
  • astrolabio says:
  • astrolabio says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • vov says:
  • astrolabio says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • stefano bovesi says:
  • valter says:
  • Carlo says:
  • Sara says:
  • camelot says:
  • Sara says:
  • lisa d. says:
Leave a Comment