“Poi non capisco perché trattino Fini come un cretino. Ad esempio, su Eluana ha giustamente detto che il decreto era una sciocchezza dando ragione al capo dello Stato. Perché lo hanno attaccato?”

Poi non capisco perché trattino Fini come un cretino. Ad esempio, su Eluana ha giustamente detto che il decreto era una sciocchezza dando ragione al capo dello Stato. Perché lo hanno attaccato?”.

Il popolo di Forza Italia non lo può vedere.

Ma quale popoloQuattro disperati che dicono su un blog cose infondate e insultanti. Che c’entra il paragone con Follini? Con Fini andrebbe stabilito un rapporto paritario. Perché insultarlo?”.

Nemmeno sui pianisti è piaciuto agli azzurri.

Questa poi non l’ho capita. Se un cittadino firma al posto di un altro viene perseguito per falso in atto pubblico e per sostituzione di persona. Si tratta di due reati. Dico: due reati. Sui parlamentari invece la Corte fece una sentenza in base alla quale, per intenderci, per loro va bene anche se non va bene. Poi Fini ha detto basta. E che succede? Invece di applaudirlo gli danno del cretino. Io non sono di An, né fascista né ex missino. Ma ha ragione lui”.

Berlusconi non la pensa così.

Sì è stancato di mediare. Mediare non piace a nessuno, ognuno vorrebbe realizzare le sue decisioni, ma finché non si cambiano le regole quelle che ci sono vanno rispettate”.

Non le pare che Fini sia rimasto solo?

Ma no… La verità è che lui non è mai stato fascista. È di destra in quanto si contrappone alla sinistra. È, diciamolo, un radicale di destra. Che male c’è?”.

Il Pdl sopravviverà a Berlusconi? Sarà la volta di Fini?

Non credo voglia fare quel lavoro dopo che ha guidato An per vent’anni. Gli piace fare quello che fa e essere preso in considerazione non come leader esecutivo ma come oracolo da consultare con rispetto” (17 marzo 2009).

E allora a cosa sono servite tutte le polemiche sulla proposta di Fini tesa a concedere il voto (amministrativo, non politico) agli extracomunitari perbene, cioè quelli con un lavoro fisso, un adeguato reddito, un bel permesso di soggiorno eccetera? Non sono servite a nulla (…). Volendo estendere il suffragio amministrativo agli stranieri, non assume una posizione eccentrica (…) non è stravagante chiamare alle urne chi paga le tasse in Italia e si comporta da buon cittadino” (16 ottobre 2003).

Firmato: Vittorio Feltri, un uomo di assoluta coerenza.

(Continua, ovviamente)

P.S. Continua la censura ai miei danni da parte di Tocqueville.it: i mie post non vengono pubblicati. A me non frega un fico secco, sia chiaro. E tuttavia, il fatto che si censuri uno dei blogger che ha contribuito, nel suo piccolo, alla nascita della blogosfera di centrodestra (correva l‘anno 2005), non è propriamente una bella cosa. Ma fa niente: io so’ Camelot e…..altri no!

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.




Camelot Destra

Crea il tuo badge

Tags: , , , , ,

34 Responses to "“Poi non capisco perché trattino Fini come un cretino. Ad esempio, su Eluana ha giustamente detto che il decreto era una sciocchezza dando ragione al capo dello Stato. Perché lo hanno attaccato?”"

  • prefe says:
  • Marco says:
  • camelot says:
  • jimmomo says:
  • Jo says:
  • camelot says:
  • Marco says:
  • camelot says:
  • Giuliano says:
  • Marco says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • luca says:
  • camelot says:
  • sara says:
  • Geqq3q says:
  • daniele burzichelli says:
  • Jo says:
  • Simone82 says:
  • Simone82 says:
  • Nicola says:
  • Lele says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Simone82 says:
  • camelot says:
  • Nicola says:
Leave a Comment