Il governo aiuta le famiglie bisognose: tagliate del 90% le borse di studio universitarie

Sono gli effetti della politica economica del socialista di Dio, Julius Evola Tremonti.

Il centrodestra che per non scontentare la Lega s’è rimangiato la promessa elettorale di abolire le Province (avremmo risparmiato almeno 2 miliardi); lo stesso che non ha ridotto nemmeno di un euro la spesa per auto blu (4 miliardi di euro) e che ha deciso, però, di aumentare del 5% lo “stipendio” dei consiglieri circoscrizionali; il centrodestra che nell’ultima Finanziaria ha fatto pessimi tagli alla spesa pubblica corrente, perché non selettivi e “strutturali” (s’è limitato, infatti, a ridurne il tasso di crescita; ha agito sui tendenziali futuri; e per tale motivo essa aumenterà in valore assoluto di 26 miliardi).

Lo stesso che per soddisfare i “clientes” della Lega non ha esitato ad erogare un centinaio di milioni di euro, sotto forma di sussidi di stato, ai produttori di caciotte reggiane; insomma, questo centrodestra, ha tagliato del 90% le borse di studio universitarie:

“Nel 2009 il fondo ministeriale per le borse di studio ammontava a 246 milioni, scesi nel 2010 a 99 milioni; per il 2011 sono previsti poco più di 25 milioni, per il 2013 meno di 13 milioni. Si tratta di un taglio del 90 per cento in due anni, del 95 per cento se si considera il periodo 2009/2013. Dal Ministero smentiscono i tagli, ma le tabelle della legge di stabilità parlano chiaro“.

«Le borse di studio? Si fermeranno dove finiscono i soldi. Se la situazione rimane così, saremo costretti a fare nuove graduatorie e molti studenti rimarranno esclusi. Si passa, a livello nazionale, da 99 milioni di euro, erogati lo scorso anno, a 26. Quasi la metà» (Gianni Rossoni, assessore regionale lombardo all’Istruzione in quota PdL).

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.



Tags: , ,

16 Responses to "Il governo aiuta le famiglie bisognose: tagliate del 90% le borse di studio universitarie"

  • Simone82 says:
  • Marco Paperini says:
  • camelot says:
  • dissenso says:
  • ~jm says:
  • Simone82 says:
  • Marco Paperini says:
  • Guido says:
  • camelot says:
  • Guido says:
  • camelot says:
  • ~jm says:
  • Marco Paperini says:
Leave a Comment