Caso Ruby. Iris: “Silvio, amore, non vorrei mai tornare ad andare a letto con persone che non mi piacciono allora mi rivolgo a te”

Pubblichiamo altre intercettazioni contenute nelle 389 pagine dell’atto di citazione contro Berlusconi.

Pagina 119, foglio n.195.

Progressivo nr 53 del 19.09.2010 ore 12.50 (- Iris Berardi – rit xxxxxxxx)
Ut Iris Berardi – Int Fabio

“…Iris: (ine.) che tirchieria sta gente! Guarda la lettera che gli ho scritto.
Fabio eh?
Iris: ascolta cosa gli ho scritto, “amore inizio questa lettera ringraziandoti di cuore per avermi cambiato la vita, sei una persona buonissima, veramente unica, e io ti voglio veramente tanto bene, ho però un forte bisogno di un lavoro perché in casa a non far nulla dalla mattina fino alla sera, avendo io sempre lavorato, impazzisco e anche perché mantengo praticamente tre famiglie, mia madre con la nonna, mio padre con l’altra nonna e ora mia zia che ha due figli e con un lavoro precario di soli 600 euro mensili pagando un affitto di 450 euro, mi vergogno tantissimo a dover sempre chiedere qualcosa, ma non vorrei mai tornare ad andare a letto con persone che non mi piacciono allora mi rivolgo a te capendo perfettamente che siamo in tante e abbiamo tutte delle esigenze, nel caso in cui non potrai aiutarmi, lo capirò benissimo e ti vorrò comunque tanto bene, amore per favore (ride) aiutami a trovare un lavoro o aprire una mia attività per poter essere più indipendente e poter aiutare al meglio la mia famiglia e per avere la possibilità di chiedere un mutuo per una casa che e’ uno dei miei sogni più grandi…”.

Pagina 90, foglio n.165.

telefonata intercorsa tra Nicole Minetti e Barbara Faggioli., inerente la cena della sera precedente. Nicole Minetti conferma di essersi fermata la notte nella villa e come lei anche altre partecipanti alla cena, inoltre fanno commenti vari sulle altre ragazze partecipanti e sul padrone di casa:

Progressivo nr 637 del 23.08.2010 ore 18.40 (utenza – Nicole Minetti –
rit 3053)
Ut.: Nicole Minetti ini: Barbara Faggioli
dopo i saluti la Barbara afferma di essere appena uscita dall’università e di dover andare a prendere la madre che sta per arrivare

Barbara: e tu?
Nicole: eh, niente, sono qua in piscina
Barbara: Dove?
Nicole: come, dove?
Barbara: ah, sei rimasta la?
Nicole: Minetti certo
Barbara: mmm come è andata?
Nicole: Benìssimo
Barbara: si?
Nicole: da dio..(ride)
Barbara: si?
Nicole: mm
Barbara: bene… e, ma non torni?
Nicole: quando ? dove? no. no, no. sto qua… , sto qua, sto qua…
Barbara: ah si?
Nicole: penso di si, non so
Barbara: e Simone
Nicole: boh, non lo so, è a Milano lui…
Barbara: ah…
Nicole: egh… lo vedrò domani…
Barbara: ah, quindi torni domani?
Nicole: eh, beh, si, penso di si… domani o dopodomani…
Barbara: eh… ho capito…
Nicole: te che fai?
Barbara: no, io non riesco a venire… a lui glie l’ho detto che forse non riuscivo a venire…
Nicole: mmm ho capito
Barbara: lui mi ha detto di andare li…. oggi…
Nicole: t’ha detto di venir su oggi?
Barbara: si
Nicole: eh, vieni…
Barbara: non posso

Barbara spiega che domani mattina ha lezione e sua madre sta per arrivare e opi deve pensare gli esami

poi integrale 02.22

Barbara: anche la Mari è rimasta?
Nicole: si, si anche la Mantelle è rimasta… si…
Barbara: e poi?
Nicole: e poi è rimasta… la Marìstelle… la Iris, le gemelle, la Lisa, la Annina, la Roberta., e poi… la Marisiel.
Barbara: tutte!
Nicole: si, tutte
Barbara: ah si
Nicole: mm ho fatto le sette
Barbara: hai fatto?
Nicole: le sette… sono stanca morta, ti giuro, sono distrutta…
Barbara: e chi eravate?
Nicole: eh, noi… solite…
Barbara: tutti?
Nicole: ah, no, tutti no…
Barbara: quindi tu, Lisa, Anna
Nicole: si
Barbara: anche Marìstelle
Nicole: no
Barbara: Roberta
Nicole: si
Barbara: com’è
Nicole: carina
Barbara: si
Nicole: mm molto carina., secondo me è innamorato
Barbara: cosa?
Nicole: secondo me è innamorato, lui..
Barbara: di lei?
Nicole: si
Barbara: (ine)
Nicole: secondo me, si…
Barbara: abbastanza
Nicole: secondo me ha perso la testa di brutto
Barbara: ma dai, racconta
Nicole: no, dai..ha perso la testa… ba… è innamorato… le piace da morire…
Barbara: ma anche li?
Nicole: si, si, si… no, una cosa pazzesca, ti giuro, non ho mai visto cosi, in tutta la mia viata, con nessuno
Barbara: ma davero?
Nicole: ti giuro, barby… indicibile
Barbara: tipo?
Nicole: ma tipo che si vede quando un uomo è innamorato di una donna…
Barbara: (ride) e Anna?
Nicole: eh no… nel senso… no… secondo me di più… ma sai, alla fine… cioè… boh.. si vede
Barbara: ma Anna come l’ha presa?
Nicole: ma bene… cioè… figa non glie ne frega niente, cioè
Barbara: eh… si, va beh… certo… dai…
Nicole: va beh, ma tanto cioè… non è che…. nel senso… non toglie niente a nessuno, cioè è… carino sempre comunque con tutti indistintamente (ineper sovrapposizione)
Barbara: ah., ok.
Nicole: per l’amor del cielo… però un conto è essere signori educati con tutti ed un conto è, secondo me, quando…
Barbara: ma no se si era portato tutto, si era portato… li in Sardegna… si era portato li in Sardegna…
Nicole: eh, va beh, ma io non lo ho mai visto andare in Sardegna con una da sola
Barbara: come no?… figurati
Nicole: praticamente due settimane mattina, pomeriggio e sera… sono due settimane che sono insieme mattino, pomeriggio e sera
Barbara: cosa?
Nicole: sono due settimane che sono insieme mattina, pomeriggio e sera
Barbara: amore guarda che anche io sono andata in Sargegna con lui due settimane
Nicole: tu sei andata due settimane in Sardegna… non ho capito…
Barbara: si…
Nicole: Minetti beh non lo so, ti dico…
Barbara: aspetta un attimo (parla con alter persone presenti) e poi ma no, quello non vuol dire niente, quello…
Nicole: mah, secondo me no, ieri ha detto che sono fidanzati ad un certo punto
Barbara: ah, infatti… questo è diverso..
Nicole: ha detto che è la sua fidanzata… ha detto che…
Barbara: Faggioli ah sono le campane, amore scusami, non sono io…
Nicole: le campane
Barbara: si… le campane in chiesa del cavolo…
Nicolepoi lei, secondo me è una intelligente, molto furba, molto intelligente,
Barbara: lei?
Nicole: è una ragazza molto intelligente
Barbara: te l’avevo detto…
Nicole: poi è laureata in infermieristica ti dico… secondo me… è avanti
Barbara: mm si, avanti è avanti… e quindi ha detto che si sono fidanzati…
Nicole: si, si era seduta di fianco a lui… l’ha fatta sedere di fianco a lui, alla sua destra… io mi ero seduta., mi fa: “siedi qua, mettiti qua…” tipo due posti più in la… “che qua si siede Roberta “perchè lei era su che si cambiava..
Barbara: perchè lei?
Nicole: era su che si cambiava… non posso urlare…
Barbara: ah si…
Nicole: si, mi fa “tusiediti qua che qua c’è Roberta… ” così la consoci… ci siamo fidanzati stamattina… ”
Barbara: ah, stamattina…
Nicole: si, si, si
Barbara: urea,… ed ha fondatezza come cosa…
Nicole: lei adesso e… non so dove è andata… lui fa “mi raccomanda torna…non stare via tanto” e poi oggi a pranzo., l’ha chiamata subito epr sapere se era arrivata… minchia ma una roba allucinanante.. allucinante!
Barbara: è quello che ti avevo detto io al telefono, era da un po’ che non capitava, si, ma poi passerà… ricapiterà
Nicole: secondo me non gli passa
Barbara: ma figurati
Nicole: secondo me non glipasssa..
Barbara:… amore, fidati, prima opoi..
Nicole: secondo me, no
Barbara: amore è la stessa cosa…. vuoi l’elenco? Lisa… Renata
Nicole: ma si… però ti dico… va beh, ho capito… ma quelli erano altri tempi… ultimamente io non l’ho mai visto così con nessuno…
Barbara: era da molto che non arrivava una ragazza così
Nicole: ma tu devi vedere come sono “piceipicei”… si dicono le cose nell’orecchio… madonna mia….
Barbara: ti innervosisce un po’ eh, di la verità
Nicole: vuoi la verità? non me ne frega un cazzo… (ride)
Barbara: ma davvero?
Nicole: ma che cosa vuoi… io son contenta se lui è contento… Barby… se lui è contento., e ha trovato una con cui sta bene io son contenta per lui…cioè… che cosa devo fare? io cioè voglio dire… non è che volgio dire… no?
Barbara: mm… si…
Nicole: non è che mi vuole meno bene
Barbara: si, si, per lui si
Nicole: ah va beh, ho capito… ma a me chi mi toglie qualcosa? mica toglie qualcosa a me… cioè, cazzo me ne frega..
Barbara: …ma siete rimaste tutte? no?
Nicole: si
Barbara: ah si? anche la mari
Nicole: mm
Barbara: cavolo vorrei esserci anch’io, Niky…
Nicole: e vieni su se vuoi venire…
Barbara: eh, ma non posso… lo so ma non posso… sai quando verresti ma non puoi…
Nicole: certo…”.

Continua.

Aggiornamento delle 15.31.

La Procura di Milano ha inviato un altro dossier di 227 pagine alla Commissione per le autorizzazioni a procedere della Camera.

Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.



Tags: , , , ,

11 Responses to "Caso Ruby. Iris: “Silvio, amore, non vorrei mai tornare ad andare a letto con persone che non mi piacciono allora mi rivolgo a te”"

Leave a Comment