La madre di tutti i nostri problemi: la spesa pubblica

Questa tabella, pubblicata su Il Sole 24 Ore l’8 gennaio scorso, mostra l’andamento della nostra spesa pubblica (in rapporto al Pil) dal 1951, quando era pari al 23,6%, al 2010, quando ha raggiunto la soglia record del 51,2.

Quella seguente, pubblicata qualche giorno fa da The Economist, e contenente dati Ocse, confronta l’ammontare della spesa pubblica (in rapporto al Pil) di alcuni paesi: l’Italia, la Francia, la Spagna, la Germania, il Regno Unito e gli Stati Uniti.

Com’è di tutta evidenza, fatta eccezione della Francia, dove raggiunge il 56%, il Belpaese è la nazione con la più alta spesa pubblica complessiva in rapporto al Prodotto Interno Lordo. Ciò comportando, come corollario, il fatto che noi si abbia una pressione fiscale oltremodo opprimente ed elevata, necessaria a finanziarla, ed una crescita asfittica (che produce disoccupazione, soprattutto giovanile).

Vogliamo tagliarla, ‘sta maledetta spesa pubblica o vogliamo fare la fine della Grecia?



Tags: ,

Leave a Comment