Elezioni 2013: la fine della democrazia e della libertà? – Lo spoglio, liveblogging

Chiedo scusa per il ritardo: le procedure per il rinnovo del passaporto mi hanno fatto perdere molto tempo. Detto ciò, on va commencer.

17.43. Camera dei Deputati (dati del Ministero dell’Interno). Sezioni scrutinate: 2.481 su 61.446. Il centrosinistra, in questo istante, raggiunge il 33,89%. Il Movimento 5 Stelle è al 26,98. Il centrodestra arriva al 23,71. La coalizione capeggiata da Monti, invece, si attesta al 10,55%.

17.45. Senato (dati del Ministero dell’Interno). Sezioni scrutinate: 17.784 su 60.431. Il centrosinistra totalizza il 33,62%; il centrodestra, il 28,20; il Movimento 5 Stelle è al 24,31; la lista di Monti si ferma al 9,24.

18.02. I risultati del Senato, con circa il 33% delle sezioni scrutinate, in questa immagine.

18.29. In questo istante, con 28.109 sezioni scrutinate su 60.431, il centrosinistra, al Senato, non ha la maggioranza (nemmeno col sostegno di Monti).

18.50. Camera dei Deputati (dati del Ministero dell’Interno). Sezioni scrutinate: 11.941 su 61.446. Il centrosinistra s’attesta al 33,48%; i grillini, al 25,73; il centrodestra arriva al 25,17%; la coalizione di Monti, al 10,21.

19.03. Brevissimo commento. Queste elezioni, almeno sino ad ora, dimostrano che gli italiani non ne possono più delle torchiature fiscali: hanno punito (o non premiato) chi aveva loro aumentato le tasse (Berlusconi, Monti e Bersani), ed hanno impedito, a chi lo avrebbe fatto ancor più (Bersani e Monti), di avere una maggioranza. Il dato del Senato, da questo punto di vista, è emblematico.

19.30. Lombardia. Senato, dati del Ministero dell’interno. Sezioni scrutinate: 4542 su 9233. Il centrosinistra è al 29,2%; il centrodestra, al 38,8; la lista Monti, al 10,5; il Movimento 5 Stelle, al 16,9.

19.53. Bersani perde anche nel paesino che gli ha dato i natali, Bettola.

20.10. Camera, dati del Ministero dell’Interno. Sezioni scrutinate: 18.129 su 61.446. Il centrosinistra è al 32,1%; il centrodestra, al 26,4; la lista Monti, al 10,3%; il Movimento 5 Stelle, al 25,7.

20.30. Sicilia. Senato, dati del Ministero dell’Interno. Sezioni scrutinate: 4502 su 5309. Il centrodestra conduce le danze col 33%; il centrosinistra è al 27,5%; la lista Monti, al 5,9; il Movimento 5 Stelle, al 29,6%.

20.32. Veneto. Senato, dati del Ministero dell’Interno. Sezioni scrutinate: 3827 su 4724. Il centrodestra è al 32,8%; il centrosinistra, al 25,3; la lista Monti, all’11,1; il Movimento 5 Stelle, al 24,3%.

20.35. Secondo le “proiezioni” divulgate ora da La7, al Senato, il centrodestra vincerebbe anche in Puglia ed in Campania.

20.48. In questo istante, stando ai dati del Viminale (37.971 sezioni scrutinate su 61.446), e per quanto riguarda la Camera dei Deputati, non avrebbero superato lo sbarramento del 4% per accedere alla ripartizione dei seggi: La Destra (0,59%), Grande Sud – Mpa (0,35%), Mir – Moderati in rivoluzione (0,23%), Centro Democratico (0,44%), Futuro e Libertà (0,44%), Rivoluzione Civile (2,23%), Fare per Fermare il Declino (1,17%).

22.40. Ho sensazione che si avrà, anche in questa legislatura, un governo di “convergenze parallele”, cioè di larghe intese (Pd+Monti+Pdl). Tutti assieme ed appassionatamente. Resta da capire, però, quanti seggi otterranno al Senato la Lega, Fratelli d’Italia e Sel, visto che difficilmente questi partiti prenderebbero parte all’”operazione”.

23.15. Camera, dati del Ministero dell’Interno. Sezioni scrutinate: 58.600 su 61.446. Il centrosinistra è al 29,68%; il centrodestra, al 29,03. La differenza tra le due principali coalizioni, in questo istante, è di 0,65 punti percentuali, cioè di 214.000 voti.

23.25. Incredibile. In questo istante, alla Camera, il Movimento 5 Stelle è il primo partito italiano, col 25,53%. Segue il Pd, col 25,51.

2.41. Questi, i seggi conquistati al Senato da ogni singolo partito (buona notte).



Tags:

15 Responses to "Elezioni 2013: la fine della democrazia e della libertà? – Lo spoglio, liveblogging"

  • alfio says:
  • camelot says:
  • alfio says:
  • camelot says:
  • alfio says:
  • camelot says:
  • max says:
  • camelot says:
  • Augusto says:
  • Sergio says:
  • camelot says:
  • camelot says:
Leave a Comment