Tag Archive

Più che Verso la Terza Repubblica, verso Rifondazione comunista

Published on Novembre 30, 2012 By camelot

Qualche settimana fa, cercando di decifrare l’identità ed il progetto del movimento politico montezemoliano, Verso la Terza Repubblica, soprattutto alla luce dell’adesione ad esso delle Acli, qui si chiosava: «Le reali intenzioni dei partecipanti: immettere sul mercato elettorale un prodotto fortemente ancorato alla tradizione del “cattolicismo rosso”, profondamente impastato di socialismo solidarista (sia pur venato, […]

Il divieto di rifarsi il seno, imposto alle minorenni, è una minchiata cattocomunista

Published on Dicembre 11, 2009 By camelot

Avessimo una classe politica seria e liberale, questo schifo di divieto, approvato dal Consiglio dei Ministri, non avrebbe mai visto la luce. Ma, evidentemente, nelle fila dell’esecutivo Berlusconi siedono personaggi che potrebbero tranquillamente militare in Rifondazione comunista o in formazioni politiche neonaziste: tanto dimostrano di essere a digiuno di principi liberali e democratici. Perché si […]

Pd e clientele

Published on Dicembre 10, 2009 By camelot

A parlare è il dimissionario assessore al Bilancio del Comune di Napoli, Riccardo Realfonzi. Colui che – subentrato pochi mesi or sono ad Enrico Cardillo, finito in galera -, per rimediare ai danni finanziari fatti dal centrosinistra e dal Partito democratico, ha pensato bene di stuprare fiscalmente noi contribuenti napoletani, deliberando un aumento della Tarsu […]

La moralità del centrosinistra napoletano: aumenta la Tarsu del 60%, e riduce i costi per le auto blu del 7%

Published on Aprile 19, 2009 By camelot

Dunque, mai come in tema di tasse, la destra e la sinistra – ringraziando iddio – hanno posizioni opposte. La prima, al riguardo, asserisce che ogni inasprimento fiscale finisca per tradursi in un danno per il cittadino, e serva solo a pagare i privilegi del ceto politico. La seconda, per converso, sostiene che l’aumento delle […]

Piero Ostellino, lo Stato Canaglia – Come la cattiva politica continua a soffocare l’Italia (parte seconda)

Published on Aprile 14, 2009 By camelot

Vi riporto alcuni paragrafi de Lo Stato Canaglia, l’ultimo libro di Piero Ostellino: “La paura a fondamento della politica. Sul nostro mercato politico, la domanda di libertà è debole e male articolata, mentre quelle di sicurezza e protezione sono forti e bene organizzate. Prevale, nella maggioranza degli italiani, la convinzione – secondo lo schema già […]

Piero Ostellino, lo Stato Canaglia – Come la cattiva politica continua a soffocare l’Italia

Published on Aprile 12, 2009 By camelot

Vi riporto alcuni paragrafi de Lo Stato Canaglia, l’ultimo libro scritto da Piero Ostellino: “Virtuosi per legge. La vocazione a imporre un’etica pubblica si traduce, spesso, in prescrizioni del genere “per il bene del singolo”, che si presume incosciente e scapestrato. E’ la sindrome tipica dei Paesi autoritari o totalitari – che pretendono di imporla […]

Libera impresa in libero stato

Published on Aprile 4, 2009 By camelot

Dunque, Federdistribuzione – l’associazione che riunisce le imprese che operano nel settore della distribuzione, dai supermercati ai centri commerciali – ha commissionato una ricerca al Cermes dell’Università Bocconi. Ad illustrarla, il professor Roberto Ravazzoni: “La ricerca fotografa un aumento della richiesta di servizio al settore del commercio e le aperture domenicali rispondono a questo bisogno. […]