Tag Archive

Braccia sottratte all’agricoltura o faccia di bronzo?

Published on aprile 6, 2014 By camelot

Fassina, il rispettoso in incognito

Published on gennaio 7, 2014 By camelot

Si è dimesso da vice ministro, come noto, dopo che Renzi, in una conferenza stampa, con tono sarcastico aveva detto: «Fassina, chi?». Ecco come ha spiegato il gesto:

Vendola chiede la chiusura dei Cie. Ma nel ’97 votò a favore della loro introduzione

Published on gennaio 2, 2014 By camelot

Alla sinistra italica, nelle sue mille declinazioni, restano due “nemici” cui imputare ogni male: il liberismo selvaggio, qualunque cosa esso sia, e la Bossi-Fini. È inverno, fa particolarmente freddo e piove copiosamente? Non può ch’esser colpa del liberismo. Alle donne talvolta fa male il pancino, sono nervose ed intrattabili? Di sicuro c’entra la Bossi-Fini.

Una pernacchia seppellirà Renzi e Civati

Published on novembre 15, 2013 By camelot

È abbastanza grottesco che un condannato in primo grado (per danno erariale), Renzi, ed un indagato (per falsi rimborsi), Civati, chiedano le dimissioni di una persona incensurata, Cancellieri, invece di offrire le proprie. Cose che possono capitare solo in questo paese da burletta.

Se la sinistra attacca il “rigore” della Merkel, è cosa buona e giusta; se lo fa Berlusconi, è populismo

Published on giugno 27, 2012 By camelot

A sinistra, e la cosa ci fa piacere perché vuol dire che finalmente hanno preso in mano qualche libro o quantomeno un dizionario della lingua italiana, cosa più unica che rara da quelle parti, hanno scoperto un nuovo lemma: populismo. E, negli ultimi tempi, pur ignorandone il significato, non fanno che usarlo ogni due per […]

Travaglio, rinuncia alla prescrizione e fatti processare. Altrimenti resterai a vita un diffamatore prescritto

Published on aprile 15, 2011 By camelot

La Platinette di Annozero, Maicol Travaglio – la voce suadente, la boccuccia a culo di gallina e le chiappette strette strette à la Michel Serrault -, ieri è stata spassosissima. Anche più del solito. La Nostra, infatti, al termine del suo consueto monologo del giovedì sera, rivolta – tanto per cambiare – all’indirizzo del Cavaliere, […]

Daniela Santanchè, la coerenza fatta persona (video)

Published on ottobre 30, 2010 By camelot

Il video merita di essere guardato dall’inizio alla fine.

D’Alema, il bue che dà del cornuto all’asino

Published on luglio 22, 2010 By camelot

Massimo D’Alema è uno dei politici più laidi della sinistra italiana. Uno dei più ipocriti. Non a caso oggi, parlando delle vicende giudiziarie che coinvolgono Verdini ed altri esponenti del Pdl, ha dichiarato: “Emerge intorno al potere berlusconiano una rete di interessi, una rete affaristica che appare come un vero e proprio sistema di potere. […]

De Magistris invoca l’immunità parlamentare per non finire sotto processo

Published on luglio 11, 2010 By camelot

Predicare bene e razzolare male: il metodo prediletto da Di Pietro per far politica e raccattare voti. Poteva mai essere da meno, De Magistris? Assolutamente no. Si scopre, infatti, che Gigineddu Flop, l’acerrimo nemico dei privilegi della Casta (come no!), a quest’ultimi abbia deciso di far ricorso per non essere processato: il buon uomo, infatti, […]

Continuate a prendere per il culo i vostri elettori, continuate

Published on luglio 2, 2010 By camelot

Dunque, come noto, ieri è scesa in piazza l’allegra combriccola anti-legge bavaglio. Niente di strano. Se non fosse, però, che tra i manifestanti c’erano anche Bersani ed Antonio Di Pietro: due politici, si dà il caso, che nella scorsa legislatura hanno votato il cosiddetto Ddl Mastella; finalizzato ad introdurre misure ancora più restrittive di quelle […]