Tag Archive

Magistratura democratica, la corrente di sinistra dei togati cui aderisce Nicoletta Gandus, non fa politica. Per carità!

Published on Maggio 23, 2009 By camelot

N. 3/2001 di Questione Giustizia, la rivista di Magistratura democratica, la corrente di sinistra dei togati cui aderisce Nicoletta Gandus. Titolo: “Le istituzioni e la giustizia dopo il 13 maggio”. Svolgimento: “All’indomani delle elezioni del 13 maggio e della vittoria della destra: una vittoria culturale, prima che politica, si aprono anche per il settore giustizia […]

“Più che una persecuzione da parte dei giudici, penso che ci sia una persecuzione in generale nei confronti del premier Berlusconi”. Chi l’ha detto?

Published on Maggio 23, 2009 By camelot

“Più che una persecuzione da parte dei giudici, penso che ci sia una persecuzione in generale nei confronti del premier Berlusconi”, Marylin Fusco, candidata al Parlamento europeo (circoscrizione Nord Ovest) per l’Italia dei Valori. Leggi altre news su per il Popolo delle Libertà.

Processo Mills: la parola a Berlusconi

Published on Maggio 22, 2009 By camelot

Salve, mi chiamo Nicoletta Gandus, ho condannato Mills e firmato appelli politici contro Berlusconi

Published on Maggio 20, 2009 By camelot

16 febbraio 2006, Nicoletta Gandus (assieme ad altri esponenti di Magistratura democratica), contro le leggi approvate dal centrodestra berlusconiano (il Parlamento è sovrano, nel legiferare: lo statuisce la Costituzione): “Si sta chiudendo una delle più tormentate e controverse legislature della storia repubblicana e c’è oggi la prospettiva di un cambio di governo. Ma deve cambiare […]

Questa proprio non me l’aspettavo (seguono stupore e sgomento)

Published on Maggio 19, 2009 By camelot

Non appena s’approssima una scadenza elettorale, puntuale come un orologio svizzero, la Procura di Milano interviene per gettar fango su Berlusconi, nel tentativo di fargli perdere consensi. Praticamente lo stesso copione che va in scena da 15 anni. Questa volta, la succitata Procura, per attaccare il Cavaliere ha deciso di rendere pubbliche – guarda caso […]