Tag Archive

Forza Italia con la Cgil, la Lega contro la riforma delle pensioni (che vuol dire: 20 miliardi di tasse in più)

Published on giugno 1, 2014 By camelot

L’insuccesso deve aver dato loro alla testa: non c’è altra spiegazione. L’impropriamente detto centrodestra, ovvero la coalizione di centrosinistra moderato che da vent’anni ne occupa abusivamente il posto, dopo aver rimediato una sonora sconfitta alle Europee, ha perso completamente la sinderesi: tanto Forza Italia quanto la Lega vagolano nel buio senza riuscire a trovare una […]

Se Berlusconi è l’unico a definire Grillo un pericolo per la democrazia

Published on maggio 22, 2014 By camelot

Grillo è un pericolo per la democrazia. È completamente pazzo, imbevuto di dogmi autoritari, illiberali ed anticapitalistici; desidera espropriare e nazionalizzare talune aziende private («Se lo Stato diventano i cittadini, non più i partiti, anche ‘nazionalizzare’ diventa una bella parola: le reti autostradali e telefoniche, le frequenze radio e tv, sono roba di tutti, quindi […]

Legge elettorale, con le modifiche l’Italicum è sempre più simile al Porcellum

Published on febbraio 3, 2014 By camelot

Dall’ultima volta che ne abbiamo parlato, l’accordo raggiunto da Renzi e Berlusconi sulla legge elettorale ha subito qualche modificazione. In peggio. Vediamo perché.

E «Forza Campania» / che siamo una squadra fortissimi

Published on gennaio 22, 2014 By camelot

Berlusconi è alle prese con una nuova grana. Questa volta, però, non c’entrano i processi ma la sua amata creatura: Forza Italia.

Legge elettorale, la truffa di Renzi e Berlusconi: dal Porcellum al Cacarellum

Published on gennaio 19, 2014 By camelot

Ieri pareva fossimo ad un passo da una vera e propria rivoluzione copernicana: l’adozione di una legge elettorale a carattere fortemente maggioritario che, in un sol colpo, avrebbe cancellato dalla faccia della Terra diecine di inutili partitini – da Sel al Nuovo Centrodestra, da Scelta Civica ai democristiani di Casini, dai neofascisti guidati da Meloni […]

Berlusconi continua ad offendere gli elettori del Pdl trattandoli da gonzi

Published on settembre 30, 2013 By camelot

È più forte di lui. Riesce solo a raccontar bubbole (sembra Romano Prodi):

Berlusconi fa cadere il governo solo perché spera di salvarsi dal carcere. Ma è un suicidio

Published on settembre 29, 2013 By camelot

Berlusconi ha davvero aperto la crisi di governo perché il ministro Saccomanni non è riuscito a trovare un modo per scongiurare l’aumento dell’Iva? Assolutamente no.

La vera umiliazione che patisce Berlusconi

Published on settembre 7, 2013 By camelot

Non ha via di scampo, è spacciato. Qualunque cosa il Capo dello Stato ed il Parlamento possano decidere e fare; che finisca agli arresti domiciliari (o in affidamento ai servizi sociali) o che ne venga esentato in virtù della grazia; che decada da senatore della Repubblica o meno: nulla potrà prolungargli l’esistenza politica. E lui […]

Altamente probabile che Berlusconi abbia fatto sesso con Ruby. Ma dalle carte non emerge con certezza

Published on giugno 24, 2013 By camelot

Come noto, Berlusconi oggi è stato condannato (in primo grado) a 7 anni di reclusione, e all’interdizione perpetua dai pubblici uffici, per i reati di concussione e prostituzione minorile in relazione all’affaire Ruby.