Niente comunione a chi non difende la famiglia, questo il monito del Vaticano

Il Cardinale Alfonso Lopez Trujillo si è scagliato contro i politici che sostengono aborto, divorzio e coppie gay: “Chiunque mangia il pane o beve il calice del Signore indegnamente, mangia e beve la sua condanna”. Il Cardinale ha quindi aggiunto che questi politici devono pentirsi e “porre rimedio al male fatto e diffuso per poter accedere alla comunione”.
Quando si dice Comunione e Maledizione….o era Comunione e Liberazione?
Non ricordo….

Leave a Comment