Portiamo la maggiore età  a 16 anni

Anno 1985. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne non può essere intestatario di un vespone 125.
Anno 2005. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne non può essere intestatario di un vespone 125.
Un sedicenne non può avere una connessione internet, deve intestarla a papà  o a mamma, perché non può stipulare contratti.
Un sedicenne non può avere un recapito di posta e-mail, lo deve intestare a papà  o a mamma, perché non può stipulare contratti.
Altrimenti può fornire un età  falsa ed ottenere un recapito mail, ma compie un reato. Avviene ogni giorno.
Un sedicenne non può iscriversi ad una chat, e se lo fa fornendo un´età  falsa compie un reato. Avviene ogni giorno.
Un sedicenne non può avere un blog, e se lo crea fornendo un´età  falsa compie un reato. Avviene ogni giorno.
Anno 1985. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Le donne, in media, hanno il loro primo ciclo verso i 12-13 anni.
Anno 2005. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Le donne, in media, hanno il loro primo ciclo verso i 10-11 anni, e in alcuni casi anche a 8 anni.
Anno 1985. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne esce la sera una volta a settimana, il sabato.
Anno 2005. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne esce la sera non meno di 2-3 volte a settimana: il sabato, la domenica e a volte il venerdì.
Anno 1985. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne, se proprio vuole essere trasgressivo si fa uno spinello.
Anno 2005. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne, se proprio non riesce ad avere carattere, sniffa cocaina, chè lo spinello se lo fumava a 13 anni.
Anno 1985. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne passa la sue vacanze estive con i genitori.
Anno 2005. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne passa le sue vacanze estive in viaggio all´estero, con amici e senza genitori.
Anno 1985. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne sa che a 25 anni potrà  candidarsi alla Camera dei Deputati.
Anno 2005. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un sedicenne sa che, se passa la riforma costituzionale voluta dal centrodestra, a 21 anni potrà  candidarsi alla Camera dei Deputati, ma la maggiore età  la acquisterà  sempre a 18 anni.
Anno 1985. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un trentenne che lavori, vive da solo con moglie e figli.
Un sedicenne è trattato da adolescente e non se ne duole più di tanto.
Anno 2005. La maggiore età  si acquista a 18 anni.
Un trentenne che lavori, vive a casa dei genitori, con papà  e mamma. Non è sposato e non ha figli.
Un sedicenne è trattato da adolescente e non capisce il perché: visto che si sente un adulto rispetto al trentenne peter pan.
Ma il sedicenne, però, non ha ancora la maggiore età , e io me ne vergogno!

Leave a Comment