La Sinistra inizia la campagna elettorale: con i suoi metodi

Ricevo da un´amica di sinistra (la cui identità  voglio tacere per il suo bene) quanto segue, e lo comunico alla Blogosfera di centrodestra. Così che sia chiaro come si muoveranno i sinistri contro di noi.

Amico elettore, amica elettrice,
Grazie al tuo voto ho potuto raggiungere l´obiettivo concreto di raddoppiare il mio patrimonio in soli 2 anni.

Ecco come:

1) grazie alla legge Gasparri, nel solo 2004 la pubblicità  per Mediaset è aumentata del 3,8% (circa 1 miliardo e 200 milioni di euro all´anno).

2) l´appalto concesso dal Governo a Mediolanum, senza asta, per potere utilizzare i 14.000 sportelli delle Poste Italiane, mi ha reso 1 miliardo di euro l´anno.

3) nel 2001 la Presidenza del Consiglio (Governo Prodi) aveva commissionato solo 1 milione e 750 mila euro di spot a Mediaset, nel 2002 la Presidenza Berlusconi ha commissionato 9 milioni e 250 mila euro, ed ha aumentato ogni anno fino agli oltre 10 milioni di euro dell´anno scorso (Economist-London).

4) come assicuratore avrò vantaggi per miliardi di euro (milardi di euro??? ndr) dalla nuova legge sulla previdenza assicurativa, già  con una serie di norme a mio favore ho incassato qualche centina di milioni (centinaia di milioni????? ndr) di euro all´anno in più.

5) ho risparmiato dalla riduzione delle tasse diversi milioni di euro (e con me hanno risparmiato mia moglie, mio fratello e i miei figli, tutti titolari di qualche fetta della mia grande redditizia torta).

6) uno dei produttori italiani di apparecchi per ricevere il digitale terrestre è un´impresa controllata, attraverso la finanziaria Pbf Srl, da mio fratello Paolo Berlusconi, e giustamente usufruisce dei contributi statali per il digitale terrestre (Washington Post).

7) il decreto salva calcio mi ha fatto risparmiare 240 milioni di euro, e la riduzione delle plusvalenze (Tremonti 2002) ha fatto risparmiare a Mediaset 340 milioni di euro.

Caro elettore, cara elettrice,
Tutti dicono che c´è crisi, ma grazie a questo governo, ora io sono il 25esimo uomo più ricco del mondo (in compagnia di Fidel Castro, Forbes, ndr). Pensa nel 2001 ero solo il 48esimo! La crisi è chiaramente una menzogna dei comunisti.
Ti chiedo il voto per altri 5 anni e così anche il nostro Paese potrà  dire che un italiano è tra i primi 10 uomini più ricchi del pianeta (ma si parla per caso di Consorte e dei suoi 300 milioni di euro? ndr).

Forza Italia! La forza di un sogno!

Il documento originale:

Eccezionale, di questo passo, e con questi autogol, noi del centrodestra riusciremo a vincere senza nemmeno dover fare campagna elettorale.
Grazie sinistra, continua così!

° 

Leave a Comment