Dalle leggi al programma ad personam: l´ultima trovata del nano malefico!


Da Van der Blog:

La Federazione Italiana dei pensionati sta a destra.

Ieri la presentazione del nuovo simbolo (Berlusconi logo-designer fra le altre cose) con tanto di chiaccherata del divertente e divertito premier, fra l’entusiasmo generale degli astanti.

– Pensioni minime a 800€, con rivalutazione annuale.

– Possibilità  di avere il 33% esentasse lordo in bustapaga (50% netto) per chi sceglie di lavorare oltre la maturità  pensionistica. (Questa c’è già )

– Gratuità  per gli over 70 di canone Rai, viaggi in treno, ingresso a cinema e musei.

– Abbattimento delle liste mediche d’attese con priorità  per gli anziani.

– Bonus per un animale domestico.

– Istituire una infermiera di quartiere che si prenda cura di un tot di anziani andando a somministrare farmaci, accompagnare alle visite mediche, ecc.

Insomma, una nuova giovinezza per i nostri nonni. Certo fa strano pensare che tutte queste proposte siano state presentate da un coetaneo dei pensionati… tanto che si parla già  di legge ad personam.

Non c´è che dire, hanno proprio ragione i sinistri: Berlusconi è davvero un affamatore del popolo e un nano malefico! 🙂

° 

Leave a Comment