L´abisso che separa Franca Rame dalla Levi Montalcini

A seguito degli attacchi squadristici ricevuti dalla neosenatrice Franca Rame, Francesco Storace ha ottenuto la nobilissima solidarietà  di Rita Levi Montalcini. La quale ha espresso:La propria stima all´esponente di An in merito alle dichiarazioni di ieri di Franca Rame“.Ricordiamo qui, che Franca Rame (sposata con un ex Repubblichino, un ex “giovanotto” di Salò, un fascistone insomma!), con metodi tipicamente squadristici (che certamente si sarebbe indotti a ritenere estranei alla cultura della sinistra democratica, e tutt´al più in auge presso la destra radicale e nazifascista, che noi ovviamente aborriamo!) ha detto a proposito di Storace:

Mettiti a braccia conserte, così ti abitui alle manette“.

Ci pare una frase di una rozzezza tipica del Fascismo Rosso (o nero poco importa), e che democraticamente noi si “tollera” a mala pena. E che di sicuro rappresenta uno “stupro” alla immagine del Senato della Repubblica. Tale da indurre una “dissociazione” immediata (e tuttavia assente) da parte del neo Presidente del Senato Franco Marini.

Anche perché pronunciata da chi ha “scarsissima” abitudine alle regole democratiche: basti pensare alla piena solidarietà  che Franca Rame esprime e ha espresso all´indirizzo dei NaziComunisti, che hanno distrutto corso Buenos Saires a Milano.

Basti pensare che Franca Rame nulla dice all´indirizzo del neo deputato Francesco Caruso, che per sua stessa ammissione s´è candidato alla Camera dei Deputati per evitarsi la galera.

Avendo circa 30 procedimenti penali a suo carico per atti sovversivi, illiberali, nazicomunisti, e di violenza materiale alle persone e alle cose.

Dunque, il minimo che noi si possa fare è “vigilare”. Preoccupati come siamo per l´arroganza squadristica di questa gente.

E siccome al Fascismo Rosso (o nero poco importa) s´associa sempre l´antisemitismo (basti ricordare le bandiere d´Israele bruciate in piazza), noi ovviamente non possiamo esimerci dal lanciare questo appello:

Tullia Zevi° Presidente della Repubblica!

4 Responses to "L´abisso che separa Franca Rame dalla Levi Montalcini"

  • Carmelo says:
  • camelot says:
  • Metafisico says:
  • camelot says:
Leave a Comment