Mastella vuole graziare Adriano Sofri

° 

Clemente Mastella vuole° concedere la grazia ad Adriano Sofri:Entro fine anno arriverà  la grazia per Adriano Sofri. La verità  è che, dopo 34 anni da quei fatti Sofri è una persona molto malata a cui si può offrire un gesto di spontanea umanità “.Nulla quaestio: è troppi anni che va avanti questa storia della grazia a Sofri, ed è giusto voltare pagina. Concedendogli la grazia.

In ragione soprattutto della sopraggiunta condizione di precaria salute.

L´auspicio però è uno solo: e cioè che Mastella, dopo essersi occupato di un uomo, coinvolto a vario titolo nell‘uccisione del commissario Calabresi, si occupi anche di altro.

Magari potrebbe darsi da fare per far rientrare in Italia le diecine di brigatisti rossi, che da 30 anni fanno la bella vita in Francia protetti dalla “Dottrina Mitterand”.

Si tratta di persone che hanno sentenze passate in giudicato per omicidi, rapine, concorso in banda armata, e tanti altri crimini di tale natura.

E noi li vogliamo in galera. Perché hanno sentenze definitive di condanna a loro carico.

L´auspicio è che Mastella si occupi anche di queste persone.

Non vorremmo che con l´Unione al potere, si avviasse una nuova stagione di clemenza verso tutti i delinquenti che la storia patria ha prodotto!

Delinquenti politici, s´intende!

° 

P.S.: se il sottoscritto capisce qualcosa di politica, allora si può scommettere che Mastella si muoverà  anche per chiedere provvedimenti di grazia per qualche brigatista nero. Due nomi: Giusva Fioravanti e Valeria Mambro.

15 Responses to "Mastella vuole graziare Adriano Sofri"

  • Alex says:
  • Metafisico says:
  • Carmelo says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Carmelo says:
  • camelot says:
  • Frandalex says:
Leave a Comment