Un bastardello pagherà  10 milioni di dollari per aver fatto spam

Meno male, ogni tanto qualche buona notizia c´è.Questa volta arriva dal Texas, dove una corte federale ha condannato il 24enne Ryan Pitylak (assieme a tre suoi complici) al risarcimento di 10 milioni di dollari.

Per cosa?

Per aver triturato i cosiddetti con pubblicità  spam, utilizzando addirittura 250 differenti I.P..

Come giustamente ha dichiarato Greg Abbott, Ministro della Giustizia nel Texas:

Un avvertimento per tutti coloro che sono tentati di lanciarsi nell’invio di spam per fare soldi. Lo spamming non è solo un’intromissione nella nostra società , ma è diventato uno dei problemi più gravi fra gli utenti di computer“.

Parole sante, ma oltre alle multe plurimilionarie, forse ci vorrebbe anche un po´ di lavori forzati.

Giusto un po´!

7 Responses to "Un bastardello pagherà  10 milioni di dollari per aver fatto spam"

Leave a Comment