I conti pubblici vanno da Dio. Ora la sinistra si scusi per le sue menzogne

Le informazioni riportate in questo post, sono state estrapolate da un articolo apparso in data 4 luglio 2006, a pagina 30 del Corriere della Sera. E ovviamente si tratta di informazioni che il CorSera si è guardato bene dal rendere “accessibili” anche nella versione on line. Ma voi comunque le potete trovare qui, chè almeno Repubblica le ha messe in rete.° 

Veniamo al dunque.

Ve lo ricordate cos´hanno detto i signori dell´Unione, appena si sono insediati al governo?

Ci hanno raccontato che la situazione dei nostri conti pubblici, a causa del governo Berlusconi, era disastrosa. Peggio: drammatica!

Lo ricordate, vero?

Ovviamente siete consapevoli, poi, del fatto che lungi dal fare una “manovrona correttiva” (come era ovvio aspettarsi, visto che c´avevano detto che la situazione era drammatica) abbiano fatto invece una “manovrina correttiva”, pari ad uno 0,5% del nostro Pil. E già  da questo si poteva intuire, che i signori dell´Unione ci avessero raccontato un cumulo di menzogne.

Ma come, la situazione dei conti pubblici è drammatica, e tu fai una manovrina per recuperare qualche spicciolo? E che razza di buco era, questo dei conti pubblici?

Ma veniamo al dunque.

A giugno 2006 i nostri conti pubblici hanno registrato un avanzo primario record (ripeto record): 12 miliardi di euro.

Nello stesso mese dell´anno scorso, l´avanzo era stato di 4,3 miliardi di euro. Quindi la finanziaria 2006 varata da Tremonti e dal centrodestra, ha fatto guadagnare a noi italiani la bellezza di 7,6 miliardi di euro in più rispetto all´anno scorso.

Ma ciò non basta.

Nei primi 6 mesi di quest´anno, il fabbisogno dello stato è sceso a 35,6 miliardi di euro. Vale a dire che è sceso, rispetto ai primi 6 mesi del 2005, di 15 miliardi di euro.

Per il Tesoro, si tratta di:

Un andamento delle spese che, in termini di cassa, risulta coerente con le misure di contenimento adottate“, e il buon andamento dei conti riflette “il buon andamento delle entrate tributarie, conseguente ai risultati dell´autotassazione e, inoltre, al gettito significativamente superiore di alcune imposte sostitutive aventi carattere non ricorrente“.

E meno male che avevamo le pezze al culo, e che Tremonti e Berlusconi c´avevano lasciato un buco nei conti pubblici disastroso!

Veniamo ai dettagli.

Molta parte di questa performance dipende da un provvedimento contenuto nella finanziaria 2006, e che riguarda la rivalutazione dei beni d´impresa (immobili e terreni).

Questa operazione, alla faccia di chi ironizzava sulla finanza creativa di Tremonti, ha prodotto entrate per 2,5 miliardi di euro. E si stima che l´incasso complessivo, per questa rivalutazione, possa arrivare ai 3 miliardi di euro.

Ciò detto, e appurato che l´andamento dei nostri conti pubblici è buono, a me viene da chiedere una cosa:

Ma voi signorini della sinistra, l´avete capito che i vostri leader sono dei grandissimi cazzari?

Ma voi signorini della sinistra, l´avete capito che i vostri leader, un giorno sì e l´altro pure, vi fanno il lavaggio del cervello con una vagonata di menzogne indecenti?

Ma voi signorini della sinistra, ce l´avete la dignità  e le palle per incazzarvi del modo con cui i vostri leader vi trattano?

Sì o no?

Se è sì, cacciate i coglioni, e come noi del centrodestra abbiamo detto che le misure del Decreto Bersani sono eccellenti, ora voi scrivete sui vostri blog del cacchio, che i leader della sinistra sono immorali!

Che i vostri leader hanno raccontato solo menzogne.

Che i vostri leader vi trattano come degli utili idioti: come dei cazzoni con il pannolone!

Leggevo ieri da capemaster, che la sinistra ha intenzione di introdurre norme per “salvaguardare” i cittadini dai raggiri delle cartomanti.

E a voi chi vi protegge dalla vostra stupidità  e dalla malafede mafiosa dei vostri politici?

° 

Tracked back to third world county, Blue Star Chronicles, Common Folk Using Common Sense

° 

8 Responses to "I conti pubblici vanno da Dio. Ora la sinistra si scusi per le sue menzogne"

  • capemaster says:
  • camelot says:
  • Giggimassi says:
  • camelot says:
  • swampthing says:
  • camelot says:
  • camelot says:
Leave a Comment