Giustizia è fatta: i NaziComunisti di corso Buenos Aires al “gabbio”

Quattro anni di reclusione ai NaziComunisti che l´undici marzo scorso diedero vita ad atti di teppismo politico.° 

Distruggendo vetrine, auto, e negozi.

Mettendo a repentaglio la vita di occasionali passanti.

Quattro anni di reclusione a gente che ignora le più basiche regole della convivenza democratica.

Bene!

° 

11 Responses to "Giustizia è fatta: i NaziComunisti di corso Buenos Aires al “gabbio”"

  • Giggimassi says:
  • camelot says:
  • Franco says:
  • Emmebi says:
  • maryenne says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • dcql says:
  • camelot says:
  • laura says:
Leave a Comment