Per chi voglia farsi un blog nuovo

Ve lo dico francamente: non se ne può più dei blog di splinder.° 

Collegarsi con una connessione come la mia (risale al paleozoico), a uno qualsiasi dei blog della piattaforma succitata, è un´impresa quasi impossibile: minuti di attesa prima che si apra per intero la pagina (questo vale per i blog che hanno 200 banner!). Difficoltà  nel lasciare i commenti (a volte splinder se li mangia). Capricci che ogni tanto fa il server.

E questo solo per parlare dei disservizi.

Poi c´è l´aspetto che riguarda l´indicizzazione dei post all´interno dei motori di ricerca (ad esempio Google): per carità  splinder funziona abbastanza bene. Ma nulla a che vedere con una piattaforma come Word Press.

Qualunque cosa scriviate su un blog Word Press finisce nei motori di ricerca. Basta “azzeccare” il titolo.

E se uno scrive (soprattutto di politica), ha come obiettivo prioritario quello di essere letto dal più alto numero possibile di persone. Soprattutto se “combatte” una piccola battaglia di “controinformazione”.

In conclusione, a chiunque voglia farsi un blog nuovo ed efficiente, gratis o a pagamento (io suggerisco quest´ultima ipotesi, perché le cifre sono abbordabili, e le funzionalità  maggiori) consiglio di rivolgersi a Franco, e di farsi un bel blog sulla piattaforma MioBlog (che adopera Word Press, come questo blog).

Ne guadagnate voi quando scrivete, e ne guadagna chi vi legge.

°

 

4 Responses to "Per chi voglia farsi un blog nuovo"

  • Carmelo says:
  • camelot says:
  • Giggimassi says:
  • camelot says:
Leave a Comment