Un consigliere comunale comunista passa con Forza Italia

E´ proprio vero: la realtà  supera la fantasia.° 

E la politica supera la realtà .

Così accade che a Napoli, un consigliere comunale del Partito dei Comunisti Italiani, sia passato con Forza Italia.

Si chiama Achille De Simone. E in passato è stato anche Assessore alla Sanità  e ai Servizi Sociali.

Questa la spiegazione del suo cambio di casacca:

Apprezzo il coraggio di Silvio Berlusconi nel portare avanti il dialogo su un tema delicato come quello dell´indulto, e mi ritrovo nelle parole di Sandro Bondi sul tema della carità  cristiana“.

E ancora:

La posizione assunta dai Comunisti italiani sull´indulto contrasta con le parole di Giovanni Paolo II ed è contraria ai valori cristiani da me portati avanti. Vado via, perché il partito ha dimostrato di essere chiuso alla società  civile“.

E già , il coraggio di Berlusconi..le parole di Sandro Bondi..la carità  cristiana..

L´indulto..

Non sapevo prevedesse uno “sconto di pena” anche per i puttani!

° 

2 Responses to "Un consigliere comunale comunista passa con Forza Italia"

  • laura says:
  • camelot says:
Leave a Comment