Clima: il buco (dell´ozono) con la demagogia attorno

Centrale foto

Se uno legge il titolo di Repubblica on line: “Clima, vertice a Nairobi. Il mondo cerca un‘intesa per evitare la catastrofe”, beh, come dire: tocca ferro, o qualcos‘altro!° ° 

E sarebbe il minimo!

Poi però riflette, e magari si dice: è indubbio che ci siano dei cambiamenti climatici.

Ed è indubbio che le variazioni nel clima, anche nel nostro paese, siano oramai imprevedibili al punto che non esiste un anno che sia eguale a quello precedente.

Siamo tuttavia certi che l´effetto serra esista davvero?

No, e qui sta il punto.

Il cosiddetto effetto serra è una congettura. Una spiegazione di un fenomeno.

Il fenomeno è certo: ed è il surriscaldamento del pianeta.

Ma la causa non è altrettanto certa.

Ci si è tutti convertiti alla religione di Kyoto (in verità  la conversione è stata coatta).

E forse è un bene.

E´ un bene perché se possiamo migliorare l´aria che respiriamo, producendo meno sostanze inquinanti, è giusto farlo.

Ma da qui a essere convinti che se non si rispettano certi standard, il pianeta vada incontro a morte è certa, ce ne passa.

Il nostro pianeta, nei millenni passati, ha avuto in più di una circostanza innalzamenti e abbassamenti sostanziosi della temperatura.

Questo ha prodotto danni, anche irreparabili. Ma è avvenuto quando l´uomo non era ancora in grado di interferire con l´ambiente circostante, attraverso l´emissione di sostanze nocive.

E questo è il punto.

Se stessimo vivendo un altro cambio “spontaneo” di temperatura?

Se gli sforzi, anche economici, che facciamo per contenere l´emissione di gas fossero completamente inutili?

La “crociata ambientalista” che taluni da anni portano avanti, è per certi versi pericolosa.

Anche perché crea ansia e panico!

Come fanno gli europei e gli occidentali a risollevarsi da una crisi di denatalità  devastante, se c´è chi un giorno sì e l´altro pure, dice loro che entro il 2100 su questo pianeta potrebbe non esserci più vita, a causa dell´effetto serra?

Come si fa a mettere al mondo figli, con questi slogan da cassandre?

° 

4 Responses to "Clima: il buco (dell´ozono) con la demagogia attorno"

  • prefe says:
  • camelot says:
  • tielf says:
  • prefe says:
Leave a Comment