A causa di Prodi e della sua Finanziaria, a Capodanno calano i consumi

Capodanno foto

Riporto da Repubblica che è giornale “de sinistra”, giornale amico di Prodi (così che sia chiaro che non manipolo le informazioni):° 

“Si spende meno. Il preventivo economico stilato da Telefono Blu per il cenone è dunque il seguente: 1,3 miliardi spesi per i cenoni e l’alimentazione in genere (dolci, vegetali, carni), 520 milioni spesi in ristoranti e pub; 1,3 milioni per viaggi, 500 milioni per vestiti, divertimenti, spettacoli e regali. Complessivamente comunque “un bel -3% di spese rispetto lo scorso anno”.

Insomma per dirla con modalità  analoga a quella della “propaganda antiberlusconiana”: da quando c´è Prodi, gli italiani spendono di meno (perché ridotti da lui in miseria) anche per il cenone di Capodanno!

Invece con il Caimano, almeno all´ultimo dell´anno se la spassavano. 😉

° 

1 Response to "A causa di Prodi e della sua Finanziaria, a Capodanno calano i consumi"

Leave a Comment