Ad eccezione di D´Alema, nessuno a sinistra ha requisiti morali per stigmatizzare l´uccisione di Saddam

Giudizio Universale foto

A volte non riesco a trattenere la nausea e il vomito che certe persone o certi episodi mi provocano.° 

E in queste ore, lo squallido e meschino susseguirsi di dichiarazioni di rammarico per la morte di Saddam Hussein, da parte di personalità  politiche di sinistra, ha messo davvero a dura prova la mia sopportazione.

Queste verginelle dell´indignazione e le loro parole contrite urlano vendetta.

Urlano vendetta perché questi omini laidi, queste puttanelle che simulano la loro verginità , queste piattole non hanno dignità !

E non hanno la coscienza a posto.

Come si fa ad indignarsi per la morte del dittatore Saddam Hussein, quando mai ci si è indignati per la morte (arbitraria e in assenza di qualunque processo) inferta al dittatore Mussolini (che in 20 anni di dittatura ha prodotto “20 morti ufficiali”, mentre le vittime di Saddam sono diecine di migliaia)?

Se si stigmatizza la pena capitale e si afferma che nemmeno ad un efferato tiranno essa possa essere applicata, perché mai poi non si guarda all´indietro e si dice: “Piazzale Loreto rappresenta una vergogna per la storia patria”?

Perché mai?

In verità  qualcuno a sinistra, titoli per parlare ne ha.

Titoli morali. Titoli di coerenza.

Ed è Massimo D´Alema.

Circa un anno fa, ebbe a dire appunto che Piazzale Loreto è stata una vergogna, e che Mussolini andava processato.

I suoi crimini li doveva appurare un tribunale.

Doveva essergli garantito il diritto alla difesa.

Doveva, insomma, essere trattato come un essere umano.

E non già  come un cane: sterminato assieme alla sua amante e per di più esposto a testa in giù come un cotechino.

Già , la sua amante.

Claretta Petacci.

Queste grandissime facce di cazzo che oggi s´indignano per la morte di Saddam Hussein, penso a gente per nulla democratica come Oliviero Diliberto (quello che vorrebbe entrare in discoteca imbottito di tritolo, ma non ha le palle nemmeno per infilarsi una supposta!), perché diamine non pronunciano una parola almeno sullo scempio rappresentato dalla morte inferta a Claretta?

Perché?

Perché sono comunisti.

Perché applicano sempre e comunque una doppia morale.

Perché il bene o il male non sono, per loro, categorie assolute. Da applicarsi a tutti gli uomini e a tutte le situazioni.

Dunque se si uccide un tiranno cosiddetto fascista, poco male: è un dovere morale.

Poi fa niente che si recluti nelle proprie fila – quelle di sinistra s´intende – ex fascisti come Giorgio Bocca, Eugenio Scalfari, Dario Fo e Giulio Carlo Argan.

L´importante è sembrare buoni! E´ coglionare quei fessacchiotti di italiani, cui s´è fatto il lavaggio del cervello raccontando loro che il “bene” sta a sinistra!

L´importante è sembrare contro i tiranni, per la democrazia, la pace e la giustizia!

Poi fa niente che si abbia la coscienza sporca per il sangue di cento milioni di vittime innocenti, sterminate senza un perché, dalla propria ideologia di riferimento.

Poi fa niente che si abbia la coscienza sporca per il sangue delle vagine – sì, delle vagine – di migliaia di donne italiane stuprate – STUPRATE – da bastardi comunisti.

Se lo stupro è fatto da un comunista a danno di una donna della Repubblica Sociale di Salò, è cosa giusta: buona e commendevole.

Merita compensi e benedizioni!

è una vagina fascista, quella profanata: dunque priva di diritti!

Come quella delle donne islamiche: cui si può applicare l´infibulazione!

Bastardi!

Siete immonde creature, sataniche puttanelle, inscenate in queste ore uno spettacolo raccapricciante.

Vergognatevene.

Tanto prima o poi un fiume di letame benedirà  le vostre anime corrotte e volgari.

E metterà  a tacere la vostra recita ipocrita ed opportunista.

30 Responses to "Ad eccezione di D´Alema, nessuno a sinistra ha requisiti morali per stigmatizzare l´uccisione di Saddam"

  • Mizarin says:
  • camelot says:
  • etienne64 says:
  • Corvorossononavraiilmioscalpo says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Lameduck says:
  • etienne64 says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Lameduck says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Pignolo says:
  • camelot says:
  • Pignolo says:
  • Lameduck says:
  • AggRoger says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • simo says:
  • camelot says:
  • Lameduck says:
  • camelot says:
  • Lameduck says:
Leave a Comment