Gli irriducibili pacifinti a Vicenza

Manifestazione contro la base Nato a Vicenza foto

Secondo gli organizzatori erano due/tremila persone, quelle scese in piazza a manifestare contro l´ampliamento della base Nato.° 

Quindi, saranno stati non più di cinquecento.

Cinquecento che però si arrogano il diritto di decidere per tutti (anche se fossero stati tremila, di certo sono una minoranza della popolazione vicentina).

Poco gliene cale a queste persone, che se non si fa l´ampliamento della base, 1200 persone finiranno in mezzo ad una strada: disoccupati.

Poco gliene cale a questi pacifinti, che grazie agli Usa, l´Italia possa risparmiare spese per la Difesa.

Infatti loro non sanno che le basi Nato in Europa, servono innanzitutto ai paesi europei a risparmiare soldi per la difesa, soldi che poi vengono impiegati per lo “stato sociale”. Soldi che invece pagano i contribuenti Usa.

Non gliene frega nulla: perché ragionano ideologicamente e demagogicamente.

Per pregiudizio.

Poi però tacciono, quando il loro governo porta le spese militari al massimo storico in Italia. Con questa Finanziaria.

O quando questo governo porta nostri militari a far la guerra in Libano.

Fortunatamente – almeno a quanto pare – non gli è riuscita la minaccia di non appoggiare per il futuro, il rifinanziamento della missione in Afghanistan.

Oggi il Ministro della Difesa Parisi, è stato chiaro:

Gli impegni internazionali dell´Italia rimangono immutati“.

Fin dall´inizio il governo ha annunciato con chiarezza la sua determinazione a proseguire nel segno della continuità  rispetto al governo precedente. Abbiamo detto che avremmo onorato gli impegni assunti nella alleanze internazionali che, non bisogna dimenticarlo, dispongono di una legittimazione e di un mandato da parte dell´Onu“.

Quindi in Afghanistan si resta.

Anche se sul rifinanziamento della missione, il centrosinistra non avrà  più la maggioranza.

E toccherà  al centrodestra farsi carico, con senso di responsabilità , della politica estera di questo Paese.

° 

13 Responses to "Gli irriducibili pacifinti a Vicenza"

  • Kaelidan says:
  • Laura says:
  • Laura says:
  • Alex says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Laura says:
  • camelot says:
  • Laura says:
  • camelot says:
  • Cachorro Quente says:
  • Laura says:
Leave a Comment