Condoleeza Rice ringrazia Gianfranco Fini per la politica estera italiana

Gianfranco Fini foto

A volte succedono cose davvero grottesche, quando non addirittura surreali.° 

Dunque, Gianfranco Fini è stato in America. Più precisamente a Washington.

Un viaggio politico, non certo un viaggio di piacere.

La stampa tutta ha documentato l´incontro che il Presidente di Alleanza Nazionale ha avuto con il segretario di Stato americano: Condoleeza Rice.

E fin qui niente di strano.

La cosa, invece, più divertente di questo incontro, è rappresentata dal fatto che la Rice abbia ringraziato Gianfranco Fini per la politica estera italiana. Neanche Fini fosse ancora Ministro degli Esteri.

Chiaramente la Rice è perfettamente consapevole che in Italia governi il centrosinistra e non più il centrodestra.

Ma allo stesso tempo il segretario di Stato americano, sa che senza il sostegno di Fini e di tutta la Casa della Libertà , l´Italia non avrebbe una politica estera degna di questo nome (basti pensare solo al rifinanziamento della missione in Afghanistan).

Talchè, in barba al protocollo, la Rice ha espresso la propria riconoscenza a Fini.

E pensare che D´Alema andava raccontando a destra e a manca, delle sue telefonate quasi amorevoli con il segretario di Stato Usa.

Bye bye D´Alema. 😉

° 

5 Responses to "Condoleeza Rice ringrazia Gianfranco Fini per la politica estera italiana"

Leave a Comment