Paolo Mieli sta per essere sostituito. Al suo posto Giulio Anselmi

Paolo Mieli foto

Dunque, Paolo Mieli sta per essere defenestrato dal suo incarico di direttore del Corriere della Sera.° 

Non solo o non tanto perché con il suo schierarsi a favore del centrosinistra, ha prodotto un tracollo nelle vendite del Corriere (che dopo anni è stato sorpassato da Repubblica).

Ma perché il suo posto serve a soddisfare le voglie e le richieste del banchiere Bazoli.

Uno di quelli che controlla la Rizzoli-Corriere della Sera. Nonché uomo di fiducia di Romano Prodi.

Che in Bazoli vede una sorte di sua proiezione nel campo della finanza e della editoria.

Secondo quanto riferisce Dagospia, al posto di Paolo Mieli dovrebbe arrivare l´attuale direttore della Stampa: Giulio Anselmi.

Quindi il Corrierino di Sinistra rimarrebbe saldamente in mano al centrosinistra.

Peggio: dato il legame di Bazoli con Prodi, è possibile che Anselmi venga messo alla direzione del Corriere, per sostenere meglio il governo attuale.

Staremo a vedere.

° 

8 Responses to "Paolo Mieli sta per essere sostituito. Al suo posto Giulio Anselmi"

  • statominimo says:
  • argo says:
  • statominimo says:
  • ilaria says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
Leave a Comment