Dico(tomie)

Linguaccia foto

Il birignao sui Dico continua ancora.° 

E siccome non hanno pudore e dignità , i signori dell´Unione non si vergognano nemmeno di continuare a regalare al Paese questo triste spettacolo.

Fatto di litigi e di contrapposizioni su ogni argomento.

Come nel caso dei Dico.

Al cui riguardo, Mastella ritiene che debbano essere definitivamente accantonati.

In ciò incoraggiato anche dal fatto che non si faccia menzione d´essi, all´interno del Dodecalogo.

E´ chiaro il Ministro della Giustizia:

I Dico in questa Camera Alta non hanno la possibilità  di avere una risoluzione positiva“.

D´altra parte, come si è già  evidenziato su questo blog, ben 12 senatori dell´Unione sono contrari ai Dico.

Ma Giovanni Russo Spena, di Rifondazione comunista, contrattacca alle parole di Mastella:

Sarebbe molto scorretto e costituirebbe un brutto precedente se ritirasse un provvedimento già  incardinato in Parlamento“.

è intervenuto un problema sui Dico, e come spesso accade i problemi a questa maggioranza vengono dal centro: da Andreotti, da Pallaro, che si è scoperto anche lui vaticanista, e da Mastella“.

Prodi dovrà  parlare dei dico in Aula nella replica“.

E per di più ammonisce:

Se c’è per noi un richiamo alla disciplina sull’Afghanistan questo deve avvenire anche per i Dico“.

E se invece sui Dico questo “richiamo alla disciplina” non ci fosse, cosa accadrà  mai? 😉

° 

Leave a Comment