Raddoppio della quantità  di cannabis: ennesima figuraccia per il governo Prodi

Livia Turco foto

Non gliene va bene una, non c´è che dire.° 

Il Tar del Lazio, infatti, ha sospeso il decreto Turco che portava la quantità  di cannabis detenibile, da 500 mg a un grammo.

In quanto ha affermato che la legge:

non conferisca al decreto un potere politico di scelta in ordine all’individuazione dei limiti massimi delle sostanze stupefacenti o psicotrope che possono essere detenute senza incorrere nelle sanzione penali“.

la scelta effettuata con il decreto impugnato non risulta supportata da alcuna istruttoria tecnica che giustifichi il raddoppio del parametro moltiplicatore“.

Insomma quelli che si fanno le canne, potranno continuare a detenerne “solo” (e si fa per dire) 20 (in luogo delle 40 stabilite dal decreto Turco).

Prodi, intanto, ha rimediato l´ennesima figuraccia.

° 

8 Responses to "Raddoppio della quantità  di cannabis: ennesima figuraccia per il governo Prodi"

  • prefe says:
  • camelot says:
  • tommasof says:
  • prefe says:
  • camelot says:
  • tommasof says:
  • camelot says:
  • Icedream says:
Leave a Comment