Vallettopoli e il moralismo da quattro soldi dei corrotti

Giudizio Universale foto

Il mondo è fatto di uomini libidinosi, e di donne libidinose.° 

Il mondo è fatto di uomini cui piace il sesso e di donne cui il sesso° piace anche di più.

Il mondo è fatto di uomini disposti a pagare pur di far sesso con una donna, e di donne disposte a far sesso con un uomo pur di avere soldi (in verità  ci sono anche donne disposte a pagare uomini pur di far sesso, e sono tante. Più di quanto si creda o dica).

Tra due maggiorenni consenzienti tutto ciò è normale.

E parlarne è finanche banale.

Io, a quelli che fingono indignazione per gli episodi che vanno sotto il nome di Vallettopoli, chiederei immediatamente se abbiano precedenti penali.

Nella mia modesta esperienza di vita, infatti, ho appreso poche° regole. Costanti.

E una di queste è che coloro che fanno i moralisti su fatti di natura sessuale, siano esseri corrotti.

La loro vita è sempre poco trasparente: commettono sovente illeciti. Anche penali.

Dunque gente di cui non fidarsi.

E da cui stare alla larga: si tratti di imprenditori, operai o professionisti. Insegnanti, giornalisti o impiegati.

E queste persone fingono indignazione, proprio per nascondere la propria corruzione.

Proprio per apparire probi. In quanto probi e onesti non sono.

E´ come se volessero dire al loro interlocutore: “Vedi caro mio quanto sono onesto e perbene, visto che m´indigno per queste cose?”.

Precisamente l´atteggiamento di chi, avendo qualcosa da farsi perdonare, deve mostrarsi più morale di altri.

Punto.

° 

2 Responses to "Vallettopoli e il moralismo da quattro soldi dei corrotti"

  • Cachorro Quente says:
  • camelot says:
Leave a Comment