Afghanistan: il governo invia i Mangusta

Elicotteri Mangusta foto

Ci si doveva ritirare da ogni teatro di guerra: questa la promessa dei signori dell´Unione in campagna elettorale.° 

Dall´Iraq si è andati via, ma dall´Afghanistan nemmeno un uomo è stato ritirato.

Anzi.

Siccome in questi giorni l´offensiva talebana si sta facendo più pericolosa, i signori dell´Unione hanno deciso di correre ai ripari.

E di inviare nuovi armamenti.

Massimo D´Alema:

Il governo provvederà  nei prossimi giorni“.

Precisamente il governo italiano è intenzionato a inviare nuovi elicotteri d´attacco: i Mangusta.

Che sono dotati di missili c/c TOW e di missili a/a STINGER.

In più supportano razzi da 70 e 81 mm. E una mitragliatrice HPM. 50.

Ne dovrebbero essere inviati 4 o 5. Più di quanti ne furono inviati dal governo Berlusconi in Iraq (3 a Nassiriya).

Inoltre, secondo il capo di Stato Maggiore della Difesa, ammiraglio Giampaolo Di Paola, dovrebbero essere inviati in Afghanistan anche alcuni cingolati, come i Lince:

dovremmo averne a disposizione altri 232 ed entro l’autunno ci sarà  un’aliquota di blindati Puma muniti di torretta“.

Insomma, come facilmente si può intuire, si tratta di tipico armamentario “pacifista”.

Targato Unione, Rifondazione comunista, Comunisti italiani e Verdi.

° 

22 Responses to "Afghanistan: il governo invia i Mangusta"

  • prefe says:
  • camelot says:
  • Cachorro Quente says:
  • camelot says:
  • Cristian says:
  • nadia says:
  • Zia Concetta says:
  • Adriana says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Cachorro Quente says:
  • Dati e Fatti says:
Leave a Comment