Il centrosinistra (anticlericale) candida anche un prete

Don Andrea Bellavite foto

Non bastava Paola Binetti a conferire al centrosinistra (ufficialmente anticlericale) un´aura filoclericale (più che legittima, s´intende). Era necessario pensare a qualcos´altro.° 

Così – la decisione definitiva sarà  presa stasera – si sta vagliando l´ipotesi di candidare a Sindaco di Gorizia, don Andrea Bellavite.

Che in passato ha avuto più di uno screzio con la Chiesa: don Andrea, infatti, i gay li farebbe anche sposare.

Ed è così convinto della necessità  del suo impegno politico, da dichiararsi pronto a lasciare la tonaca:

Ritengo che in questo particolare momento sia per me più utile servire la mia città  in ambito amministrativo piuttosto che in quello ecclesiastico“.

Si narra che Pannella, appresa l´intenzione dei suoi alleati, abbia dichiarato: “Non possumus“.

° 

7 Responses to "Il centrosinistra (anticlericale) candida anche un prete"

  • prefe says:
  • camelot says:
  • Prefe says:
  • Dadi says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • prefe says:
Leave a Comment