Adriano Sofri e la credibilità 

Adriano Sofri foto

Sul Foglio di ieri, Adriano Sofri ha scritto:° ° 

Quello Stato era fazioso e pronto a umiliare e violentare. Lo so. Una volta uno dei suoi più alti esponenti venne a propormi un assassinio da eseguire in combutta, noi e i suoi affari riservati“.

Ora, ciò che° asserisce l´ex leader di Lotta Continua potrebbe anche essere vero, per carità .

Però forse è altro ciò che vorremmo sentire raccontare da Sofri.

Magari tutta la verità  sull´assassinio di Luigi Calabresi° (e non altro fango).

Così, giusto perché continui ad avere senso la parola credibilità .

° 

Leave a Comment