Anche Feltri invita la CdL a parlare di programmi

Prima pagina di Libero foto

Quando si dice: idem sentire.° 

Ieri questo cretinetti che vi parla, ha scritto un post di sfogo (“Il cortocircuito del sistema politico”).

Lamentando l´inazione e la miopia di tutta la classe politica: centrodestra in primis.

Si è sottolineato come sia necessario che la Cdl torni a parlare di programmi, di contenuti: di ciccia, insomma (mentre la “salita” al Colle è una roba inutile: qui si è detto).

Ebbene, oggi Feltri – certo meglio del sottoscritto, ma questo è ovvio – in un suo editoriale ha detto le stesse cose: né più né meno.

Partendo dal titolo:

Il Paese incartato. Silvio scendi dal pero. Il governo è a pezzi e la gente è stanca: salire al Colle non basta“.

Speriamo che Silvio e tutta la Casa della Libertà  capiscano, e si comportino di conseguenza.

Poi.

Ieri Gasparri ha presentato un suo nuovo libro, si chiama: “Il cuore a destra”.

Bel titolo.

Speriamo che sia anche ben scritto: il che già  sarebbe tanto.

L´auspicio, inoltre, è che dopo siffatta fatica letteraria, l´ex Ministro delle Telecomunicazioni trovi anche il tempo per rispondere ad un paio di mail che il cretinetti qui presente gli ha mandato, chiedendogli un´intervista.

Siccome in Tv – il caro Gasparri – ama definirsi come uno strenuo sostenitore del Partito delle Libertà , qui lo si voleva intervistare in proposito (visto che al sottoscritto, il Partito delle Libertà  sta davvero a cuore).

Ma evidentemente aveva altro – e di meglio – da fare, che rispondere alle mail di questo cretinetti.

Per carità , è comprensibile: d´altra parte io non ho voti (o altro) da offrirgli.

Ancora.

La Tv delle Libertà  di Vittoria Michela Brambilla, dedica uno spazio anche alla blogosfera di centrodestra.

Molto bene.

Lei, diversamente da altri – troppi altri – mostra di essere lungimirante.

E forse è proprio vero che il futuro della CdL dipenda da persone come lei.

Brava!

° 

8 Responses to "Anche Feltri invita la CdL a parlare di programmi"

Leave a Comment