Pd: il 14 ottobre sarà  eletto il segretario

Romano Prodi foto

Lo ha rivelato Lamberto Dini.° ° 

Il 14 ottobre, contestualmente all´elezione dell´assemblea costituente del Partito democratico, sarà  scelto anche il segretario del nuovo soggetto unitario di centrosinistra.

Il capo del Pd – diversamente da come in principio s´era congetturato – sarà  designato dall´assemblea costituente. E non già  dai cittadini (mediante elezioni primarie).

Il che significa, con tutta probabilità , che da oggi prende avvio una bella e massacrante guerricciola.

Tutta interna ai Ds e alla Margherita. Per aggiudicarsi il podio più alto del Pd.

E questo avrà  effetti anche sull´esecutivo guidato da Romano Prodi.

Il quale, se il 14 ottobre non dovesse essere eletto come segretario del Partito democratico – il partito che lui ha voluto – rischierebbe di apparire completamente delegittimato agli occhi dell‘opinione pubblica.

Sfiduciato finanche dal suo partito.

E certo non potrebbe continuare a far finta di niente.

Scacco matto, quindi.

A meno che non sia lui a rinunciare alla segreteria.

Update dell 19.15:

Prodi già  mette le mani avanti, e dichiara: “Non penso che il governo verrà  indebolito“.

° 

17 Responses to "Pd: il 14 ottobre sarà  eletto il segretario"

  • roberto says:
  • camelot says:
  • francesco says:
  • sinistraSTOP says:
  • Vov.Pentax says:
  • Umberto says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • Salo says:
  • Corvorossononavraiilmioscalpo says:
Leave a Comment