Veltroni ce lo fa a strisce

Walter Veltroni foto

Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin. Mai nessun ci dividerà . Trallallerolà .° ° ° 

Siam tre piccoli coglioncin, e del Colle l´inquilin. Noi andiamo a visitar, chè di meglio non sappiamo far.

Dunque, mentre i tre leader (di ciò che residua) della Casa delle Libertà  (con l´aggiunta di Gianfranco Rotondi) si recavano al Colle per un spensierato – quanto inutile – picnic, i leader del centrosinistra riuscivano a mettere a segno una mezza mossa, mica male.

Gettare nella mischia politica di questo arroventato – quanto sonnacchioso – giugno, Walter Veltroni.

Con un obbiettivo generale: pompare un po´ di ossigeno nel corpo macilento del centrosinistra. E un obbiettivo particolare: evitare di far abortire il Partito democratico. Fin dalla culla.

Sicchè il centrosinistra tutto, si è trovato unito attorno all´ipotesi di affidare a lui – il Re Mida del botteghino – la leadership del Partito democratico.

In fondo Veltroni è perfetto per lo scopo.

E´ pur sempre il capo scuola indiscusso della politica dell´effimero.

Capace di interessarsi egregiamente al niente (come se fosse la cosa più importante al mondo). E trascurando con lo stesso impegno l´essenziale (avendo, però, un impareggiabile talento nell´occultare – almeno sul piano mediatico – tale lacuna).

Quindi, del Partito democratico, non può che essere l´indiscusso capo.

Ora che il Pd è niente – anodino: né carne né pesce, né vecchio né nuovo, né zuppa né pan bagnato – Veltroni è indispensabile.

Serve il suo tocco, il suo talento, il suo essere il Piero Manzoni della politica italica.

Riempire di contenuti la scatoletta: questo gli si chiede.

E fare il miracolo: affrancare il centrosinistra dall´ineluttabilità  di una sconfitta politica (quando si voterà  per le elezioni politiche).

E c´è da starne certi: se Veltroni accetterà  – più che l´onore, l´onere – di guidare il Partito democratico, qualcosa di buono riuscirà  a fare.

Sarà  rupture in salsa rosé: buona per i palati di certo ceto medio-riflessivo.

Cui il politicamente corretto va servito sempre in livrea: mai una sbavatura dalla tinta no global. Noblesse oblige.

Sarà  efficienza e merito, liberalizzazioni e modernizzazione: ma sempre declinati in chiave liberal. Con un occhio agli “ultimi”, e l´altro – sempre attento – ai “primi”.

Sarà  arte e cultura, ricerca e innovazione, giovani e mobilità  sociale: un mantra melodioso finanche per l´orecchio esigente dei comunisti duri e puri (che avranno premura di distrarsi, quando la nenia tesserà  le lodi del capitalismo progressista).

Sarà  “Sodoma e Gomorra” o – alla bisogna – “Salò° o le° 120 giornate di Sodoma”: le Luxuria saranno raggianti, e il Vaticano non avrà  troppo da obiettare.

Sarà  un fiorire di idee, di ambizioni e di progetti dalla pirotecnica capacità  affabulatoria: tutti guarderanno al dito, senza che la luna se ne dispiaccia.

Insomma sarà  un successone: un maxi incasso al botteghino.

Perfino i film dei fratelli Vanzina avranno a confronto un appeal modesto.

Avremo mobilitazioni e appelli, sottoscrizioni e petizioni.

Strette di mani, sorrisi, ed euforia.

Finalmente il futuro avrà  un´immagine meno fosca. Le aspettative saranno migliori.

La serenità  – come rugiada – a rallegrarci al risveglio.

Insomma un grande trip, di quelli buoni.

Roba che se Berlusconi non si sveglia in tempo e s´inventa qualcosa: rischiamo davvero che il Nutellone ci faccia il culo a strisce!

Walter Veltroni e Robert De Niro foto

° 

Update:

I sondaggi danno il Pd al 40% se Veltroni ne diventa il segretario.

° 

52 Responses to "Veltroni ce lo fa a strisce"

  • Giorgio says:
  • Astrolabio says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • statominimo says:
  • sinistraSTOP says:
  • Antonio says:
  • Frank77 says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • roberto says:
  • Camillo Benson says:
  • Mizarin says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • silvestro says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • silvestro says:
  • camelot says:
  • silvestro says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • silvestro says:
  • silvestro says:
  • camelot says:
Leave a Comment