Il Capo dello Stato ha più guardie di tutta la Valle d´Aosta

Giorgio Napolitano foto

Il libro la Casta – del duo Rizzo e Stella – non è servito ad un beneamato piffero.° ° ° 

Gli sprechi e le soperchierie poste in essere dai signori del Palazzo, infatti, non accennano a diminuire. A quanto pare.

Così, grazie ad un articolo di Franco Bechis apparso su Italia Oggi, si viene a scoprire che Sua Eccellenza – il Capo dello Stato – Giorgio Napolitano, ami circondarsi di un certo numero di persone: 1.085, per l´esattezza.

A cosa servono tutti questi uomini?

Semplice: a proteggere le Regali terga del rappresentante massimo della Repubblica.

I 1.085 dipendenti del Quirinale, infatti, sono preposti alla sicurezza personale del Capo dello Stato.

Nemmeno un Re!

Nello specifico, assolvono tale mansione:

47 militari.

272 corazzieri.

766 tra carabinieri, poliziotti e guardie forestali.

Per capire quanto elevati siano questi numeri, basta considerare quali risorse umane vengano destinate alla sicurezza dell´intera Valle d´Aosta.

Che – pur contando una popolazione di 121 mila abitanti – è “protetta” da 919 agenti delle Forze dell´Ordine.

Non per fare demagogia.

Ma forse, se qualche poliziotto e carabiniere di quelli preposti alla difesa del Capo dello Stato, lavorasse in strada (per proteggere tutti noi), beh: sarebbe meglio.

° 

18 Responses to "Il Capo dello Stato ha più guardie di tutta la Valle d´Aosta"

Leave a Comment