Il contentino ino ino per il povero Fassino

Piero Fassino foto

Poveretto: fino a qualche settimana fa, era uno degli uomini più potenti d´Italia.° 

Segretario dei Ds: mica pizza e fichi!

Da quando, però, è nato il Pd – e soprattutto Walter ego ne è divenuto segretario – per il buon Fassino è iniziato un percorso di declino.

Un posto da Ministro?

Non si può: D´Alema non gradirebbe.

E che si fa, dove lo mettiamo?

Giornate fervide di trattative e telefonate, per i leader del centrosinistra.

Mica lo possiamo lasciare a piedi.

Qualcosa – il brav´uomo – dovrà  pur farla: altrimenti entra in depressione.

E´ cagionevole e magrolino già  di suo, mica lo vogliamo condannare all´estinzione.

Pensa e ripensa, e toh, trovato: chiamiamo gli amici nostri a Bruxelles, e vediamo se c´è un pertugio da occupare.

Prodi alza il telefono. Chiama Javier Solana.

Hello, friend of mine. I´m Romano, Romano Prodi.

Who is Romano Prodi?

The Mortadella.

Ah, Mortadella: e parla come magni, no!

Caro mio Javier, vengo con la mia a dirti: non è che avresti un posticino – anche ino ino – che ho un mio alleato di governo che è rimasto a piedi. Senza incarichi.

Scusa, Mortadella: ma non gli puoi dare un incarico di governo? Un Ministero o quantomeno un posto da usciere?

Beh, Solana caro, vedi: il mio governo è smilzo, contenuto. Non possiamo rovinarci l´immagine, aumentando la compagine di governo.

No?

No.

Bon: e che dovrei fargli fare, io? Al momento ho solo una quindicina di posti da bibliotecario, da occupare. Pensi possa andare?

No, Solana caro: bibliotecario no. E´ troppo. E poi l´uomo – sai com´è – preferisce il ballo alla lettura. Meglio le balere. Non avete una balera, lì da voi?

Mortadella, questa è l´Unione europea, mica la tua Italia.

Ah, è vero. Scusami, non volevo offenderti.

Senti Mortazza, m´è venuta un´idea: io avrei un posticino, ma davvero ino ino. Non serve ad una ceppa, però, credimi: ci fai un figurone.

Sarebbe a dire?

Senti come suona bene: “Inviato Ue per la Birmania“.

Bello, mi piace. E poi lui è magrolino. Assieme ai bonzi non sfigurerà .

Grazie Solana.

Ciao Mortazza. Salutame´ a´ sorete.

° 

10 Responses to "Il contentino ino ino per il povero Fassino"

  • sinistraSTOP says:
  • sinistraSTOP says:
  • camelot says:
  • fulvio says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • camelot says:
Leave a Comment