Ludovico Einaudi

Ludovico Einaudi foto

La sua scrittura è piana.° 

La melodia è piacevole, perché sapientemente costruita in modo elementare.

Una sottile e infantile malinconia ad attraversarla. Costantemente.

Nessun intellettualismo, nessun linguaggio barocco.

Il suo messaggio è chiaro: il cammino è difficile. Sempre.

Ma non c´è traccia di arrendevolezza, anzi: in lui il pessimismo non trova ospitalità .

Una forma gentile di volontarismo: il filo rosso che lega la sua produzione musicale.

La struttura armonica – anch´essa basica – offre accoglienza e riparo. Risulta familiare e calda.

E´ bravo Ludovico Einaudi.

Come Giovanni Allevi.

E il nostro tricolore ringrazia.

° 

5 Responses to "Ludovico Einaudi"

Leave a Comment