Cinque assessori comunali di Napoli indagati per peculato e abuso d´ufficio

Rosa Russo Iervolino foto

La storia è questa.° 

La procura di Napoli, nella persona del pm Walter Brunetti, sta indagando su alcuni abusi che sarebbero stati commessi da cinque assessori comunali.

Che sono: il vice Sindaco Tino Santangelo, l´Assessore alla Mobilità  Gennaro Mola, l´Assessore alla legalità  Giuseppe Gambale, l´Assessore ai Servizi interni Donata Rizzo D´Abundo, e l´Assessore al personale Bruno Terracciano.

L´accusa – per tutti – è di peculato e abuso d´ufficio.

Secondo gli inquirenti, infatti, i cinque assessori di centrosinistra avrebbero usato in modo improprio l´auto blu.

Chi per viaggi personali. Chi, invece, per vacanze.

Chi, ancora, per scopi che esulavano dall´incarico istituzionale.

° 

12 Responses to "Cinque assessori comunali di Napoli indagati per peculato e abuso d´ufficio"

  • Antonio says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • sinistraSTOP says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • Cristian says:
  • camelot says:
  • camelot says:
  • mogano says:
  • camelot says:
Leave a Comment