Welfare: il governo mette la fiducia. Ma non sa su cosa

Romano Prodi che taglia la mortadella foto

Mentre il centrodestra italico si lascia andare al più sfrenato tafazzismo, sul versante opposto – quello del centrosinistra – accadono stranezze di un certo rilievo.° 

Ad esempio.

Per settimane, lorsignori dell´Unione hanno giurato e spergiurato che loro, la fiducia, mai l´avrebbero messa.

Chiaramente, nessuno ha creduto loro.

Tant´è che ora, la fiducia, intendono metterla. L´ha deciso ieri il Consiglio dei Ministri.

Ciò che è bizzarro, tuttavia, non è questo.

Ma il fatto che non si sappia su quale provvedimento apporla.

Mi spiego meglio.

Ieri l´altro, il governo Prodi è stato battuto in commissione Lavoro. Alla Camera.

Più precisamente, il ddl Welfare è stato ritoccato. In quanto – ad esempio – è stato approvato un emendamento targato Alleanza Nazionale e Forza Italia. Emendamento osteggiato dal governo (e dalla sinistra comunista), e pur tuttavia approvato con i voti di una larga parte della maggioranza di centrosinistra.

Ora, la questione qual è?

E´ che il ddl Welfare, deve essere approvato quanto prima. E lunedì approderà  in Aula (alla Camera).

Siccome, però, ci sono mugugni nell´Unione, il governo – per correre ai ripari – ha deciso di porre la fiducia.

Ma non si sa su cosa!

Cioè non si sa se la fiducia verrà  messa sul ddl, così com´è stato modificato dalla commissione Lavoro; o se, viceversa, verrà  posto sul testo del luglio scorso (frutto del negoziato con le parti sociali).

Ad evidenziare la schizofrenia di questo governo, sono le dichiarazioni del Ministro Ferrero.

Che al riguardo haespresso una riserva“, in quanto “non è stato deciso su quale testo porla: la cosa è oggetto di dibattito politico“.

E giustamente – dal suo punto di vista – aggiunge:

La mia è solo ‘legittima difesa’, in attesa di leggere il testo come faccio a dire di sì all’ipotesi di ricorrere alla fiducia se ancora non conosco il testo su cui verrebbe posta la fiducia stessa?”.

Che diffidente! 😉

Aggregato su

5 Responses to "Welfare: il governo mette la fiducia. Ma non sa su cosa"

  • Giorgio & co. says:
  • camelot says:
  • sinistraSTOP says:
  • camelot says:
Leave a Comment